A salvare il mondo…arriva un pollo!

Cinema - Cartoon



Quando si tratta di salvare un mondo, essere un pollo può rivelarsi una gran fortuna… Arriva oggi, nelle sale cinematografiche italiane, Chicken Little, la nuova creazione animata al computer della Walt Disney Pictures.


Un approccio del tutto nuovo a una favola classica inglese del XVIII secolo, che ha come protagonista un simpatico pollo, antieroe in piena regola, capace di diffondere il panico quando scambia una ghianda per un pezzo di cielo. Questa esilarante avventura vede Chicken Little impegnato a ristabilire la sua reputazione. Ma proprio quando le cose iniziano a migliorare, un pezzo di cielo gli cade realmente sulla testa! A questo punto, una bella dose di suspense, caos e risate accompagnano Chicken Little e la sua banda di amici svitati, Abby Mallard (alias il Ugly Duckling -Brutto Anatroccolo-), Runt of the Litter e Fish Out of Water (Pesce Fuor d’Acqua), mentre cercano di salvare il mondo senza generare il panico nell’intera città. E Chicken Little si renderà conto che, quando si tratta di salvare il mondo, essere un piccolo pollo può rivelarsi una gran fortuna!


Ma Chicken Little ha un’altra missione ben più impegnativa da portare avanti: quella di riposizionare la Disney sul trono del cinema di animazione. Un’autentica sfida nell’era del digitale. Raccolta con coraggio dalla Disney, che per la prima volta si lancia nel mondo dell´animazione 3D rinunciando alla collaborazione con il suo partner storico Pixar, con cui ha realizzato gli indimenticabili Toy Story, Alla ricerca di Nemo e Gli Incredibili.


La tecnologia in 3D ha permesso ai 150 animatori che hanno lavorato al film, di curarlo nei minimi dettagli: Chicken Little ha 76mila piume di cui 55mila in testa e possiede ben 700 muscoli (il corpo umano ne ha solo 600). Ad umanizzarlo ci pensano i doppiatori italiani: Gabriele Cirilli presta le sue corde vocali al piccolo pollo e il dj Albertino a Tino Porcospino, mentre il sindaco Rino Tacchino altri non è che il primo cittadino Walter Veltroni.


E se la grafica del cartoon è ovviamente studiata per i più piccoli, la scelta della colonna sonora, che include canzoni di Freddy Mercury, dei REM, dei Bee Gees, di Elton John e di Diana Ross) incontrerà sicuramente anche il gusto degli adulti.


Tag:


Presente in:

Cinema - Cartoon

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)