A torino, un festival sul tango

Sport - Attualità
L’International Tango Torino Festival 

L’International Tango Torino Festival 

Undicesimo anno consecutivo per il festival che ha decretato Torino la Capitale Italiana del Tango Argentino. 


celebra ogni anno a Pasqua la straordinaria empatia tra Torino e il più sensuale dei balli, un connubio nato nel 1990 quando hanno avuto inizio gli incontri per appassionati di questa musica e danza: dalle prime milonghe (luoghi in cui si balla il tango), fino alla nascita della prima Associazione Culturale Italiana di Tango Argentino, creata con lo scopo di divulgare il tango come danza e come musica.




Marcela Guevara

Marcela Guevara

Da allora è cresciuto l’interesse per il tango e con esso gli incontri e gli appassionati: in città sono circa 20 le scuole specializzate in questo ballo, ormai almeno più di 2500 gli appassionati che frequentano gli ambienti di tango e non c’è sera in cui non ci sia un appuntamento tanghero.


Il Festival è ormai conosciuto a livello internazionale e lo scorso anno ha attirato a Torino oltre sei mila persone. 


Organizzatori e direttori artistici del festival fin dalla prima edizione sono i ballerini e Stefano Giudice, già star di numerosi festival internazionali tra i quali il Festival di San Pietroburgo, il Valentango di Portland, il Milonguero night di Mosca, il Festival di Tarbes nei Pirenei, il tango festival di Istanbul e tanti altri ancora.




appuntamenti gratuiti

appuntamenti gratuiti

Quest’anno il Festival dedica ai cittadini e a chi si troverà a Torino nei giorni una serie di con l’intento di divulgare la cultura popolare del tango. E così il festival scende in piazza con lezioni di avvicinamento gratuito al tango per cui anche chi non ha mai mosso un passo potrà mettersi in gioco e sperimentare il più sensuale dei balli.


E dopo gli appuntamenti di avvicinamento, il Festival comincia giovedì 21 aprile con uno straordinario appuntamento al Teatro Nuovo di Torino: Sueños de Tango, musica, recitazione e ballo per uno spettacolo di grande qualità che porta in scena il viscerale legame che lega il tango alla cultura argentina. Un viaggio attraverso la città di Buenos Aires, la musica tradizionale e moderna, il tango puro e poi contaminato, tra installazioni scenografiche e ambientazioni urbane.








Lo spettacolo unisce 22 tra i più grandi artisti della nuova generazione del tango Argentino: grandi talenti che hanno dato vita a numerosi progetti solisti ed hanno fatto parte di rinomate compagnie, artisti nati con i grandi milognueros di Buenos Aires, traghettatori di tradizione e pionieri di ricerca e innovazione.


Sueños de Tango è uno spettacolo mutevole nelle linee e nell’estetica della danza in grado di proporre un interessante intreccio di stili e contaminazioni tra musica e ballo. 


Saranno tante le occasioni per avvicinarsi al tango grazie a corsi gratuiti per principianti assoluti, nell’ottica di rendere il Tango Argentino un fenomeno realmente popolare così come è nato e si è sviluppato in Argentina), agli stage a tutti i livelli uniti ad esibizioni spettacolari per far conoscere tutti gli stili di questo straordinario ballo grazie ai maggiori esponenti delle diverse interpretazioni del ballo.


Lunga vita al tango considerato Patrimonio Culturale Intangibile dell´Umanità secondo una dichiarazione dell’Unesco.


Iscrizioni e Informazioni: festival@marcelaystefano.com.








 




Tag:


Presente in:

Sport - Attualità

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)