Abbigliamento da casa

Moda - Look
Home wear: istruzioni per l´uso

Home wear: istruzioni per l´uso

Lavoro finito, faccende finite, uscite finite, finalmente un pò di meritato relax. Quando siamo a casa e non abbiamo nessun ospite ci viene automatico e doveroso metterci a nostro agio. Indossiamo così abiti sformati, larghi, vecchi e a volte anche bucherellati. Insomma tutto quell´abbigliamento contenuto nel nostro armadio che più scansiamo per le ricorrenze particolari trova ampio uso quando ce ne vogliamo stare tranquilli in casa.
Nonostante questo, l´abbigliamento da casa ha la sua importanza, ancora più se in casa con noi ci sono altre persone.


Ma anche nel caso in cui si abita da soli, il nostro abbigliamento non deve essere lasciato al caso, perché quando meno c´è l´aspettiamo potremmo avere delle visite; che sia un parente o semplicemente un corriere che deve consegnarci un pacco, non può trovarci con degli stracci addosso. Logicamente non si è obbligati ad indossare magliette sexy o un elegante tailleur anche per vedere la tv, ma per lo meno scegliere un "home wear" comodo ma presentabile. Le magliette ampie e i pantajazz sono ideali per un abbigliamento pratico e adatto a tutti. Scegliere pantofole che avvolgono bene il nostro piede, adatte anche a camminare e non solo come scendiletto, perché troppo spesso le pantofole, che all´apparenza sembrano supercomode, alla fine ci fanno inciampare già al primo utilizzo.


Nella foto: Intimissimi Underwear



Maxi cardigan, ciabatte e leggings

Maxi cardigan, ciabatte e leggings

Bisogna tenere soprattutto conto che la cura della persona e l´abbigliamento non devono mai essere trascurati.
Anche nel caso in cui si è particolarmente stanchi non si dovrebbe rinunciare a: struccarsi per bene, a sistemare i capelli nel modo più comodo, mettere delle pantofole accettabili, indossare una tuta comoda ma decente. Questi sono solo dei semplici e veloci passaggi che non toglieranno troppo tempo al vostro relax.


Ma cosa si può indossare in casa senza essere coperte da strani abiti oversize? Anche dentro le quattro mura domestiche possiamo e dobbiamo non abbandonare il nostro stile. Vediamo nello specifico gli abiti da preferire e indossare in casa. Pantaloni di tuta: è preferibile accantonare le tute in acetato, ormai totalmente superate e orribili da vedere; e scegliere invece tute in felpa non molto larghe, se siete nella stagione invernale, o di cotone elasticizzato, per la stagione estiva. Basta che il pantalone della tuta aderisca bene nel lato b, perchè non bisogna dimenticare di valorizzare il nostro corpo anche in queste circostanze.


Leggings: sono una perfetta soluzione per tutti i tipi di donna, dalla più alta alla più bassina, dalla formosa alla più magra. Ma attenzione a non sceglierli troppo sottili, spesso i leggings sono troppo trasparenti. Indossarli con una maglia un po´ più lunga, appena sotto il vostro lato posteriore.


Pantaloni del pigiama: per praticità spesso scegliamo di indossare il pigiama anche di giorno, ma anche in questo caso scegliamo un pantalone che "sia non sia" pigiama; in commercio esistono tante opzioni di pigiama, che davvero sembrano tutto tranne che abbigliamento per la notte.
Maxi cardigan: soprattutto se siamo nella stagione invernale e se stiamo particolarmente ferme, come ad esempio quando guardiamo la tv o siamo al pc, un maglione ci terrà bene al caldo e se poi invece dobbiamo svolgere un compito un po´ più movimentato, basterà toglierlo e staremo subito comode.
Ciabatte: scegliere un paio di ciabatte non troppo larghe, altrimenti rischieremmo di inciampare, con una suola in gomma, per non infastidire i vicini e cambiarle spesso, perché non essendo molto resistenti si rovinano subito.


Abito: scegliere abitini in cotone leggero in estate e dei bei abiti in lana in inverno, con un solo capo possiamo essere comode e presentabili allo stesso tempo.


Nella foto: linea under wear Benetton


I 3 tipi di donna

I 3 tipi di donna

Tacco 12, tailleur nero, occhiali scuri, capelli lunghi e voluminosi: la donna perfetta! Ma come sarà la stessa donna quando varca la soglia di casa? Esistono 3 tipi di donna: la donna comoda, la donna fashion e la donna sportiva.
La donna comoda adora indossare il pigiama anche di giorno, anche se questo non è molto igienico; ama sentirsi libera da qualsiasi costrizione rappresentata da molle e cinture. Nel migliore dei casi indossa qualche maglietta larga, magari del proprio compagno, e dei leggeri pantajazz. La donna fashion, non rinuncia alla moda nemmeno quando è tra le quattro mura di casa. Adora fare i giusti abbinamenti anche tra la tuta indossata e le proprie ciabatte. La donna sportiva mette fuseaux e magliette elasticizzate.


Basta capire che tipo di donna si è e fare scorta dell´abbigliamento da tenere anche in casa.
Insomma fantasia e gusto il giusto binomio anche per il vostro abbigliamento da casa.


Nella foto: linea under wear Pierre Mantoux



Tag:


Presente in:

Moda - Look

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)