Al via la campagna di prevenzione del ministero della salute.

Società - Politica



Prendersi cura del proprio bambino significa pensare alla sua salute a partire dal concepimento e lungo tutto l´arco della sua vita con particolare attenzione ai suoi primi anni. Per questo la campagna Genitoripiù si rivolge proprio ai genitori: genitori Più informati, Più attenti e quindi genitori Più protagonisti della salute dei loro piccoli.



Avviatala nel 2006, in via sperimentale, per la Regione del Veneto, quest’anno il Ministero della Salute ha deciso di estendere la Campagna su tutto il territorio nazionale, con l’obiettivo di promuovere la salute della comunità fin dal concepimento e nei primi anni di vita attraverso la proposta integrata di specifiche azioni di dimostrata efficacia, a partire dalle vaccinazioni.



Sono sette i gesti di efficacia dimostrata e con effetti importanti sulla salute a breve e a lungo termine dei piccoli, proposte alle giovani coppie e ai neogenitori dalla campagna.



Assumere l´acido folico è di grande aiuto per prevenire malformazioni, come la spina bifida. Non fumare in gravidanza previene nascite premature e di bambini sottopeso e successivamente protegge il bambino dal fumo passivo, visti i numerosi, provati danni dovuti al fumo. Anche allattare al seno è importante, un´esperienza tanto gratificante quanto preziosa per la salute, sia del bambino che della madre, nel breve e nel lungo periodo. Mettere il bambino a dormire a pancia in su protegge dalla cosiddetta morte in culla (SIDS), che viene contrastata anche dall´allattamento al seno e dall´astensione dal fumo. Garantire viaggi sicuri in auto con mezzi di protezione adeguati e montati correttamente riduce la probabilità dei danni dovuti ad incidenti anche banali. Aderire a tutte le vaccinazioni, raccomandate dagli operatori, preserva il bambino dalle principali malattie infettive, sulle quali la nostra vigilanza rimane sempre alta. I genitori informati e consapevoli scelgono di vaccinare i propri bambini per loro e anche per la comunità. Infine leggere dei libri con il bambino anche prima dell´anno di vita rinforza relazione e aiuta il suo sviluppo psicologico.




Tag:


Presente in:

Società - Politica

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)