Alimentazione: il menù dopo le feste

Bellezza - Dieta



Non avete ancora recuperato la vostra forma consueta dopo i bagordi di Natale e di fine anno? Se la vostra quotidianità casa-lavoro-famiglia riprenderà solo dopo la Befana, avete ancora qualche giorno per risollevarvi e tornare pimpanti come al solito. Come fare? Ecco una breve guida con i consigli degli esperti per smaltire le 4000 calorie che si accumulano durante le libagioni delle feste.

Anche senza esagerare con le dosi, un normale menù di fine anno arriva facilmente a 3600 calorie, che sommate a quelle della prima colazione e del pranzo, diventano 4500-5000 calorie. Il doppio rispetto al normale fabbisogno di una persona adulta. Avete cenato con il tradizionale zampone con lenticchie? Sono 180 calorie per il primo e 204 per il secondo. Ma il bello arriva con i primi e con i secondi: un piatto di tortellini burro e salvia apporta ben 426 calorie mentre il capitone alla graticola arriva a 390 calorie. Aggiungiamo anche i dolci - una fetta di panettone da 100 grammi da 367 calorie - e gli alcoolici (98 calorie per un bicchiere di vino rosso, 91 per lo spumante) ed i conti in pancia sono fatti.

Le strade per eliminare questo surplus calorico sono essenzialmente due, la ginnastica ed una dieta combinata. Meglio se si intraprendono entrambe congiuntamente. Per bruciare le calorie di fine anno occorrerebbero, infatti, otto ore di corsa o 13 ore in bicicletta. Ecco perché è utile anche seguire una dieta leggera per i prossimi giorni, con pasti poco voluminosi e senza grassi ma soprattutto con bevande zuccherate per reintegrate i liquidi corporei persi (mai meno di un litro e mezzo di acqua al giorno).

Sconsigliato il digiuno assoluto, vanno bene invece, nei primi giorni dell´anno nuovo, brodi vegetali e bevande zuccherate come il tè, limonate, spremute d´arancia e tisane che offrono la quantità necessaria di liquido senza aggiungervi troppe calorie. Per tornare alla normalità sono altresì consigliati menù che contengano minestre di riso in brodo, carni magre e verdure cotte al vapore. Da evitare per qualche giorno, invece, alcolici e condimenti, sia grassi che crudi.


Tag:


Presente in:

Bellezza - Dieta

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)