Alimenti funzionali: ecco il cibo che guarisce

Cucina - Dieta



Mangiare non fa solo bene alla salute. Adesso guarisce anche dalle malattie. Cosi´ invece di prendere la pillola, si potranno mangiare i biscotti antistress, bevande che abbassano il colesterolo e chewing-gum stimolanti.

E´ la nutraceutica, il futuro dell´alimentazione per alcuni, una filosofia da boicottare, che segue la stessa strada dei cibi transgenici, per altri. Si chiamano anche alimenti funzionali o cibo disegnato e sono tutti quegli alimenti e bevande cui vengono aggiunti certi farmaci o principi attivi per prevenire o curare determinate malattie, dal raffreddore all´osteoporosi, dall´obesita´ al cancro.

Patrie di questa nuova tendenza sono gli Stati Uniti ed il Giappone, dove gli alimenti funzionali sono nati appena una decina d´anni fa. Ed il business e´ gia´ da leccarsi i baffi, trenta miliardi di dollari di fatturato annuo, 20 solo negli Stati Uniti dove gli scaffali dei supermercati sono pieni di prodotti nutraceutici. Ma anche in Europa i cosiddetti Pharmafoods, i cibi-medicina, stanno cominciando ad espandersi (2 miliardi di dollari e´ la stima del mercato attuale).

Un po´ filosofia di vita un po´ forma di marketing, la nutraceutica ha rispolverato e riammodernizzato per l´occasione le prescrizioni alimentari delle civilta´ orientali. Ecco allora prodotti energetici, stimolanti, rivitalizzanti e chi piu´ ne ha piu´ ne metta.

In Giappone furoreggiano le bibite con probiotici, cioe´ bevande arricchite con microbi attivi in grado di abbassare il livello del colesterolo, mentre in America vanno forte il riso addizionato di calcio e le uova con il 25 per cento di grassi in meno e arricchite di vitamina E. Da noi sono gia´ presenti vari tipi di bevande per sportivi e latte e yogurt addizionati con flora microbica bioregolatrice. Ma la porta e´ aperta. E voi, cosa ne pensate degli alimenti funzionali? Rispondete al nostro sondaggio o dateci un parere in message board.



Tag:


Presente in:

Cucina - Dieta

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)