Alla scoperta della Torino Magica

Viaggi - Viaggiare
I misteri della magica Torino

I misteri della magica Torino
Non tutti sanno che Torino non è soltanto una bellissima città dal punto di vista turistico, ma è una delle città più misteriose dell´intero pianeta, scelta in passato da numerosi alchimisti e maghi come luogo di studio. Qui, tra i tanti, soggiornarono Nostradamus, Cagliostro, il Conte di Saint-Germain e Fulcanelli.
La nascita stessa del primo insediamento è avvolta nel mito. Si narra che un Faraone egizio scelse di insediarsi nella zona della futura Torino. E proprio qui si trova il secondo museo egizio al mondo, dopo quello del Cairo. La leggenda vuole che Pheaton (Fetonte), rubò il Carro Solare al padre (il Sole) e precipitò nel fiume Eridano (il Po).
Secondo la tradizione, nel mondo esistono due triangoli magici, legati alla magia nera e bianca. Torino è l´unica città che tocca entrambi i triangoli, luogo di scontro tra le forze del bene e quelle del male. Il luogo dove convergono le energie benefiche coinciderebbe con la Fontana dei Tritoni, nel giardino alle spalle del Palazzo Reale, mentre quello legato alle energie negative sarebbe in Piazza Statuto.
La stessa Mole Antonelliana sarebbe una enorme antenna che irradia sulla città le energie del sottosuolo.
Le leggende sulla Torino Magica sono innumerevoli. Un´altra caratteristica della città è di avere un sottosuolo con una fitta rete di gallerie e cunicoli. Si dice che in qualche punto sotto la città, probabilmente in direzione della collina, ci siano quelle che vengono chiamate le grotte alchemiche, luoghi in cui gli antichi alchimisti svolgevamo i loro esperimenti.
E sempre ai piedi della collina si trova la Chiesa della Gran Madre di Dio, dove, sul sagrato, una statua mostra un calice, probabile indicazione della presenza del Sacro Graal in città.
A Torino non mancano neanche numerose reliquie e, proprio qui, si trova la Sindone.
In ogni angolo della città, è facile scorgere simboli magici ed esoterici.
Sicuramente Torino è una città misteriosa ed affascinante e visitarla alla ricerca delle sue leggende e misteri è un modo originale per conoscere l´intima e parallela storia della capitale subalpina.


Tag:


Presente in:

Viaggi - Viaggiare

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)