Architettura: vivere in armonia con il feng shui

Cultura - Attualità



Il feng shui è un´antica arte orientale, ora riconosciuta in Occidente come una sorta di agopuntura per la casa: equilibrando le linee invisibili dell´energia o ´chi´ nell´ambiente si può influire sul corso e sulla qualità della propria vita. Così Gina Lazenby, profonda conoscitrice di questa pratica, direttrice della Rete Feng Shui nonché co-fondatrice della prima Feng Shui Society.

Nel suo libro La casa feng shui , uno dei capisaldi in materia, l´autrice ci spiega che la casa feng shui è basata sul rapporto dell´individuo con lo spazio e dunque come il feng shui influenza gli ambienti nei quali viviamo e lavoriamo in rapporto al nostro benessere fisico, emotivo e spirituale. Il feng shui, per dirla chiaramente, è lo studio dell´energia e dei suoi schemi di movimento che agiscono su ciascun aspetto della nostra vita.

Questa teoria orientale ci aiuta a capire che le case sono un´appendice di noi stessi e che i luoghi in cui viviamo raccontano della nostra vita passata, dei nostri pensieri e dei nostri sogni. E dunque una disposizione giusta o sbagliata della casa stessa, dei mobili, dell´arredamento in genere può influire notevolmente sul nostro modo di pensare e di vivere. Gli antichi cinesi comprendevano in base al feng shui l´invisibile energia che sta dietro ogni oggetto del mondo.

In base al feng shui esistono i mattoni dell´universo rappresentati dal bagua che è una mappa del movimento dell´energia dentro uno spazio definito. E´ una mappa divisa in nove aree che può essere posta sul progetto della casa, su un terreno dove si vuole costruire, sull´appartamento attuale ed in base a questa avere delle indicazioni su come sono state incanalate energie positive o negative. Le nove aree sono: l´acqua, la terra, il tuono, il vento, il tai chi, il cielo, il lago, la montagna, il fuoco.

L´area dell´acqua, ad esempio, riguarda la nostra carriera ed è associata al potere della volontà, della spinta, del movimento; se manca in casa si può introdurre un acquario o semplicemente un´immagine dell´acqua. La terra è l´elemento della ricettività, dell´apertura e della cedevolezza. La mancanza di quest´area può essere il motivo del perché una persona è single o della difficoltà di rapporti di una coppia. Per dare energia all´area si possono mettere piante, un cristallo appeso davanti alla finestra, luci. Vanno bene nelle stanze anche fiori, candele ed acqua.

Per eliminare uno squilibrio rumoroso in casa è bene inserire piante che attutiscano il rumore, sedie e mobili alti, il colore verde, oggetti che rappresentino paesaggi verdi. L´area del vento riguarda la ricchezza e la fortuna. Per avere quest´area positiva mettere piante robuste rivolte verso l´alto, immagini di piante, ciottoli di fiume. L´area della salute fa riferimento alle stanze di relazione come il soggiorno che devono essere tenute il più possibile libere da mobili nel centro della stanza per favorire un miglior flusso di energia.

Le cinque energie che correlate tra loro sono i mattoni dell´universo sono la terra, il metallo, l´acqua, il legno ed il fuoco. Gli ambienti della nostra casa per essere armoniosi e farci stare bene dovrebbero fondere questi elementi. Per esempio in un soggiorno abbiamo l´energia del legno rappresentata dal tavolo e dalle sedie, un po´ di fuoco nelle candele che possiamo mettere dove vogliamo, in un cuscino rosso o arancione posto su un divano, la terra è rappresentata nel colore giallo e nel divano lungo, il metallo può essere un supporto dove metterete le candele, l´acqua è rappresentata dai cuscini blu scuro e dalle cornici blu o nere di quadri appesi alle pareti.


Tag:


Presente in:

Cultura - Attualità

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)