Bambini: curarli con l´omeopatia

Medicina - Mamme



Medicine naturali per i bambini? Sì, a patto che la somministrazione venga seguita dal pediatra di fiducia. Sdoganate ormai da più parti anche dalla medicina tradizionale, le cosiddette cure non convenzionali stanno riscontrando sempre più favori. L´omeopatia, quindi, può essere d´aiuto anche nei più comuni disturbi dei primi anni di vita. Le precauzioni sono d´obbligo per i piccoli di pochi mesi, mentre a partire da uno-due anni d´età non sussistono particolari controindicazioni.



Uniche attenzioni vanno poste verso la fitoterapia, in quanto alcune erbe possono produrre effetti collaterali, e vanno quindi usate con prudenza e solo con il consenso del pediatra. Sì, senza riserve, invece ad omeopatia e all´oligoterapia. Per l´uso valgono le stesse indicazioni che per gli adulti: assumere le dosi prescritte per via sublinguale almeno un quarto d´ora prima o mezz´ora dopo i pasti. Per i neonati i granuli possono essere sciolti in un cucchiaio d´acqua, oppure nel biberon in 60 grammi d´acqua.



Ecco allora alcuni consigli, proposti dal dottor Piero Gianfranceschi, specialista in Clinica pediatrica e delle malattie infettive. Acetone: sciogliere 10 granuli di Senna 30 CH in mezzo bicchiere d´acqua e darne al bambino ogni mezz´ora. Afte: Borax 5 CH, 3/5 granuli, 3-4 volte al giorno, oppure 3 granuli di Mercurius corrosivus 5 CH, 3 volte al giorno. Coliche: sciogliere in un cucchiaino d´acqua 2 granuli di China regia 5 CH e somministrarli al piccolo cinque minuti prima del pasto alternandoli con 2 granuli di Carbo vegetabilis 5 CH.



Crosta lattea: se di lieve entità, togliere le croste con il pettine dopo averle ammorbidite con olio e somministrare Viola tricolor 30 CH, 3 granuli 2 volte al giorno per una quindicina di giorni. Diarrea: se il disturbo e circoscritto a pochi episodi, basta somministrare fermenti lattici per una decina di giorni, altrimenti va usato Podophyllum 5 CH, 3 granuli dopo ogni scarica e Arsenicum album 30 CH, 4 granuli 2 volte al giorno. Eritema da pannolino: lavare la parte infiammata e applicare una crema alla Calendula, quindi somministrare 3 granuli di Viola tricolor 5 CH, 3 volte al giorno.



Nevralgie da dentizione: spalmare sulle gengive Rescue Remedy in pomata oppure Arsenica compositum pomata 3/4 volte al giorno. Mal di testa: Gelsenium 9 CH, 4 granuli la sera, se all´origine c´è tensione emotiva o stress, Ignatia 9 CH, 4 granuli la mattina, se il dolore è più persistente. Vomito: Nux vomica 5 CH per l´indigestione, Ipeca 5 CH per vomiti da tosse, Aethusa 5 CH per i lattanti.




Tag:


Presente in:

Medicina - Mamme

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)