Bellezza: via le rughe col botulino.

Bellezza - Chirurgia



Arriva anche in Italia il botulino, la tossina velenosa che distende le rughe già nota in mezzo mondo. Anzi, a dire tutta la verità, il botulino (o Botox) da noi era già usato più o meno velatamente, spinto dalla curiosità suscitata dalle voci che arrivavano dagli States, dove era considerato quasi un farmaco miracoloso, e sull’onda delle voci dei mitici “party al botulino”, in cui compiacenti estetisti iniettavano la sostanza durante feste molto chic alle donne desiderose di cancellare sul loro volto i segni del tempo.



La novità è che, buona ultima in Europa, anche l’Italia ha deciso di approvare l’uso del botulino nella chirurgia estetica. La Commissione unica del farmaco proprio in questi giorni ha rilasciato l’autorizzazione all’impiego di questo prodotto per il trattamento delle rughe “verticali tra le sopracciglia”. Una decisione obbligata, visto che già Svizzera, Polonia, Paesi scandinavi e Francia avevano fatto lo stesso ed in ambito Ue, secondo il principio del mutuo riconoscimento, è obbligatorio registrare un farmaco già ammesso negli altri paesi.



Negli Usa il consenso da parte del Food and Drug Administration all’uso del botulino per fini estetici (ma era già usato in neurologia come rilassante muscolare) è datato 2002. Solo negli ultimi 12 mesi il Botox, nome commerciale della tossina, è stato iniettato ben 2,9 milioni di volte, facendo aumentare gli interventi di estetica del 32 per cento in un anno. Il suo funzionamento è semplice: va iniettato con siringhe sottilissime in corrispondenza delle rughe, distendendo i muscoli sottostanti e paralizzando gli impulsi nervosi.



Il suo effetto è temporaneo (dai 4 ai 6 mesi), ed una volta scomparso la cura va ripetuta. Il costo di ogni ciclo è di circa 400 euro a seduta. Il Botox è indicato soprattutto per le zone del terzo superiore del viso, dove non ci sono strutture muscolari delicate come nella parte inferiore. Può essere utilizzato da solo oppure con l’aggiunta di altri riempitivi, per correggere rughe che non dipendono dal rilassamento di pelle e muscoli. I risultati si vedono solo dopo un mese. Uniche avvertenze quelle di rivolgersi sempre a professionisti esperti e di non dimenticare che il botulino appiattisce solamente le rughe, quindi non elimina i segni del tempo ma li attenua solo per un breve periodo.


Tag:


Presente in:

Bellezza - Chirurgia

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)