Benessere: alla ricerca della postura perfetta

Bellezza - Benessere



Posture sbagliate, ore e ore davanti al terminale del computer. E’ normale che a sera ci si senta un po’ con la schiena a pezzi. L’errore sta nei riflessi condizionati che ci impongono di irrigidirci ogni qual volta proviamo a tenere la schiena diritta. Lo scoprì, per primo Frederick M. Alexander (1896-1955), un attore australiano che nella prima metà del secolo scorso cominciò a studiare muscoli e postura per liberarsi di una raucedine e di seri problemi di respirazione che rischiavano di compromettere la sua carriera.




Oggi il Metodo Alexander è diventato, soprattutto negli Usa ed in Inghilterra, una delle più apprezzate forme terapeutiche per la cura delle posture errate, dai mal di schiena ai problemi alla cervicale. In Italia lo stiamo scoprendo solo da pochi anni e possiamo contare solo su una ventina di insegnanti accreditati presso le associazioni internazionali.



In anni di ricerche ed analisi sul suo comportamento, Alexander scoprì che il problema era legato soprattutto ad abitudini scorrette nell’uso di tutta la sua persona e nasceva dal mancato equilibrio dinamico che esiste tra collo-testa-schiena (che chiamò “controllo primario” ), elemento basilare per la coordinazione generale. In tal modo elaborò un “metodo di rieducazione psicofisica”, apprezzato anche da John Dewey, George Bernard Shaw e Aldous Huxley, che furono i suoi allievi più noti.




Liberare le tensioni. E’ questo il credo primo della tecnica che si apprende attraverso una serie di sedute individuali (dalle venti alle trenta), chiamate lezioni, della durata di 30-40 minuti. In queste l´insegnante, attraverso semplici azioni, come alzarsi e sedersi, camminare e sdraiarsi, ripristina la consapevolezza del livello di tensione adottato ed il modo di diminuirlo a vantaggio di movimenti più liberi e coordinati. Adatto a tutti, il metodo Alexander permette di conseguire un buon controllo costante sull´efficienza del proprio equilibrio nonché sulla sfera emotiva.




Ecco alcuni indirizzi di insegnanti italiani del Metodo Alexander: Daniele Bottaro 0444/555480, Robert Bozarth 055/5001267, Antonella Massimo 06/5803037, Ferdinando Savini 055/224949, Marco Farsetti 055/676815, Giorgio Ravazzolo 049/615232, Agnese Cammelli 051/309671.



Tag:


Presente in:

Bellezza - Benessere

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)