Casalinghe: stregate dalla rete

Cultura - Attualità



Perché perdere giornate intere a cercare ricette esotiche quando basta un semplice clic sul mouse? Si sarà chiesto l´esercito delle casalinghe italiane. E così la tecnologia, che entra sempre di più nelle nostre case, a quanto pare, si ferma volentieri in cucina. E´ quanto emerge da un sondaggio della rivista Internet pratico, secondo cui il 30 per cento delle casalinghe italiane navigano in Internet. E l´utilità della rete nelle faccende domestiche, come archivio di ricette o ricettacolo di curiosità, non è l´unico motivo di attrazione.

Il sondaggio rivela che il 40 per cento delle intervistate trovano il Web divertente e stimolante, il 32 lo considera un´opportunità per tenersi informata e fare nuove amicizie, mentre una casalinga su quattro s´interessa di economia online. Tra le nuove leve della new economy il 20 per cento collabora a siti tematici, spesso di cucina, e ben il 13 per cento svolge, o ha svolto, attività di brokeraggio. Ma in rete, si sa, si trova di tutto, perciò ecco che il 10 per cento delle casalinghe offre lavori di ricamo e cucito; l´8 per cento lezioni e consigli in rete.

Chiude la classifica un 3 per cento che dichiara di occuparsi del sostegno di persone sole attraverso la rete. Ma naturalmente Internet non è solo affari e, smessi gli abiti della donna in carriera, ecco che il 56 per cento confessa di chattare regolarmente, mentre il 48 ama visitare siti d´informazione sul mondo femminile. E chiaramente non si rinuncia ad una puntatina in siti dedicati alle soap o al gossip.

Ma dopo aver scoperto Internet le casalinghe non finiscono di stupire e, rispondendo all´invito di morettiana memoria, riscoprono il cinema. Secondo l´Istat, infatti, pur registrando un calo di presenze nelle sale, si è assistito ad un incremento considerevole per quanto riguarda le casalinghe nelle sale: più numerose nel ´99 di quanto non lo siano state altre categorie interpellate (dirigenti, liberi professionisti, studenti, ecc.). Dunque le casalinghe del terzo millennio non si fanno sorprendere dalla modernità e anzi la sfruttano per avere più tempo libero.

E tu, come preferisci trascorrere il tuo tempo libero? Rispondi al nostro sondaggio oppure scrivi il tuo pensiero in message board.



Tag:


Presente in:

Cultura - Attualità

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)