Chiome e precauzioni estive

Bellezza - Capelli



Sole e vento, ma anche salsedine, cloro, sabbia. Le insidie estive non danno tregua ai capelli, che al mare hanno bisogno di cure e protezione quanto la pelle. L’esposizione al sole rischia di inaridire la cheratina, di sbiadire il colore e di far compaire inestetiche doppie punte. E di peggiorare alcune patologie del cuoio capelluto. Gli effetti indesiderati delle cattive abitudini estive, poi, sono visibili al rientro in città e peggiorano in autunno.



Non mancano però gli strumenti per contrastare tali effetti e proteggere le nostre chiome anche in spiaggia. Per evitare che si indeboliscano eccessivamente va limitata l’esposizione ai raggi ultravioletti, proteggendoli con un cappello o un foulard di paglia vegetale o di cotone. Può venirci in aiuto anche un’alimentazione adeguata, da seguire almeno un mese prima di partire per il mare: andranno assunti cibi ricchi delle vitamine C ed E (frutta, verdura, olio d’oliva) e di glutanione (carne), che previene le ossidazioni. Silimarina, contenuta nei carciofi e licopene, di cui sono ricchi i pomodori, combattono i radicali liberi. In estate si dovrebbero interrompere, poi, i trattamenti topici anticalvizie, che con l’effetto del sole potrebbero provocare processi di sensibilizzazione cutanea.




Alla prevenzione va associata anche un’azione di cura e protezione attraverso l’uso di specifici prodotti cosmetici, da mettere in valigia prima della partenza. I solari innanzitutto: si consigliano oli per i capelli secchi, le acque per quelli grassi e i fluidi per chi li ha colorati. Mousse e gel aiuteranno a tenere a bada le ciocche ribelli. Vaporizzato sui capelli asciutti, prima dell’esposizione al sole o del bagno in mare e in piscina, Olio Spray Protettivo Rinforzante di Collistar crea un’impenetrabile barriera contro gli agenti esterni, fungendo al tempo stesso da trattamento nutriente e rinforzante. Efficace e completo, oltre ai filtri UV-A e UV-B, contiene infatti un cocktail vitaminico (C ed E) rinforzante e anti-radicali liberi, aloe e olio di arachide, idratanti, nutrienti ed elasticizzanti. Piacevolezza ed emolienza della texture regalano inoltre un diffuso senso di benessere al cuoio capelluto. Il Velo Solare de si prende cura dei capelli con una miscela ricca e ben dosata di oli vegetali, tra cui quelli di oliva, di avocado, di crusca di riso e di limnante.




Ricordate che al mare i capelli vanno lavati ogni giorno, per eliminare i residui di salsedine e di prodotti solari. A tale frequenza si addicono shampoo delicati, da diluire altrimenti con un po’ d’acqua e balsami che facilitino la pettinabilità ed idratino il fusto. Il bagno reidratante per capelli colorati Kérastase Soleil ripara la fibra dei capelli colorati inariditi dai raggi UV, dall’acqua salata e dal cloro. Ceramide, Pro-Vitamina B5 e derivato della vitamina E mantengono i capelli morbidi, soffici e brillanti, conservando a lungo intatto il colore.




Accanto agli effetti negativi, un soggiorno al mare per i capelli può rivelarsi anche un prezioso alleato. Lo iodio contenuto nell’aria, infatti, irrobustisce il fusto e favorisce il ricambio cellulare del cuoio capelluto, accellerando la crescita. Il sole, poi, ha effetti terapeutici su chi è affetto da forfora o sebo eccessivo. In giusta dose, quindi, sole, aria ed acqua di mare fanno scomparire temporaneamente quasi del tutto tali patologie.



Tag:


Presente in:

Bellezza - Capelli

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)