Cibi biologici: sono davvero più buoni?

Cucina - Dieta



Qualche giornale l´ha definita la sindrome di Nonna Papera: Ed è rappresentata da quella voglia di natura, da quel ritorno ai prodotti naturali, di fattoria. In altre parole dal boom dei cibi biologici che hanno portato l´Italia addirittura al primo posto in Europa per aree coltivate senza l´uso di concimi di sintesi. Oggi ci sono 41 mila aziende che producono cibi biologici, per 786 mila ettari. Cinque volte più di quattro anni fa, per una superficie pari a quella dell´Olanda.

Poi ci sono 900 negozi, 600 supermercati specializzate e un centinaio di ristoranti, tutti dedicato al bio. Insomma, una vera esplosione, pur se la spesa biologica comporta una spesa superiore del 20-30 per cento rispetto a quella normale. Ma con quali vantaggi a livello nutrizionale? Una prima risposta è arrivata da un a recente indagine condotta dall´Istituto sperimentale per la patologia vegetale di Roma, dal Dipartimento di Produzione vegetale dell´Università della Tuscia di Viterbo e dall´Istituto nazionale della Nutrizione.

Nel confronto, effettuato sulla composizione chimica, sul sapore e le caratteristiche sensoriali, tra prodotti biologici e prodotti convenzionali, il risultato sostanzialmente è di parità, con un piccolo vantaggio, per certi prodotti, del biologico. Ecco i risultati nello specifico: il confronto tra le varietà di frumento tenero ha evidenziato uniformità di composizione, con un leggero prevalere delle proteine nei prodotti biologici; anche per ortaggi e frutta le diversità nutrizionali e organolettiche sono state irrilevanti, con un minor contenuto d´acqua nei pomodori bio insieme ad un maggior contenuto di ferro e potassio e maggiori quantità di carotene e vitamina C nell´insalata, che invece ha più vitamina B6.

Tra i prodotti derivati venduti al dettaglio, grandi progressi hanno fatto sia la pasta che la passata di pomodoro, il cui gusto e il sapore sono risultati leggermente superiori a quelli dei prodotti tradizionali. Qualità sufficiente-buona, infine, yogurt e succhi di frutta. E voi, credete che i prodotti biologici siano più buoni di quelli tradizionali? Rispondete al nostro sondaggio o dateci un parere in message board.


Tag:


Presente in:

Cucina - Dieta

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)