Concorsi: giocattoli da design.

Società - Giochi



Dalle lampade ai giochi. Dopo la fortunata edizione dell’anno scorso, torna anche quest’anno il DePop, il concorso nazionale di design popolare ideato dalla società di comunicazione trevigiana Ballilla Enterprises che stimola la fantasia di designer, architetti ma soprattutto di persone comuni con la passione del fai-da-tè, invitate a ideare e presentare opere originali legate ad un tema specifico. Se nel 2004 il tema era quello della luce, quest’anno è quello dei giocattoli.



Presentato nei giorni scorsi a Milano ed Asolo, “Zogo” , questo il nome del concorso realizzato con il patrocinio della Provincia di Treviso e del Comune di Asolo, richiede ai partecipanti la costruzione di un giocattolo di qualsiasi genere, usando un qualsiasi materiale o cosa, nuova o recuperata. Deve essere un pezzo unico e non dovrà necessariamente essere riproducibile in serie. Assieme al gioco si potrà anche allegare un piccolo progetto o un foglietto di istruzioni. A questo punto basterà dargli un nome appropriato e consegnarlo o inviarlo al magazzino di Zogo, presso La Fornace, al 2/b di Strada Muson ad Asolo (TV), nel periodo compreso tra il 4 e il 30 aprile, dove verrà registrato, esposto e messo in concorso. Il tutto gratuitamente



Sabato 14 maggio verrà quindi inaugurata, sempre a La Fornace di Asolo, la mostra con l’esposizione di tutti i giocattoli partecipanti, che rimarrà aperta sino al sabato 28 maggio. In questo stesso giorno si svolgerà la festa finale del concorso, con la consegna da parte di una giuria dei tre premi previsti da duemila euro ciascuno, rispettivamente al giocattolo più bello, a quello più geniale e al più educativo. Tutti i giocattoli, infine, come già avvenuto nel concorso dedicato alle lampade, entreranno a far parte del libro-catalogo di questa edizione del Depop, che sarà venduto in libreria entro l’anno.



Novità dell’edizione quest’anno è la partecipazione al progetto di Medici Senza Frontiere. Durante la festa finale, infatti, tutti i giocattoli saranno messi all’asta e chi vorrà potrà donare il ricavato all’associazione internazionale per sostenere uno dei suoi progetti. Per maggiori informazioni sul concorso basta scrivere a info@zogo.info o collegarsi al sito ufficiale www.zogo.info. Per chi, invece, avesse difficoltà a far pervenire il proprio giocattolo l’indirizzo cui rivolgersi è trasporto@zogo.info, oppure chiamando il magazzino allo 0423/527859.


Tag:


Presente in:

Società - Giochi

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)