Cuore: la dieta della salute

Bellezza - Dieta



Un bicchiere di vino rosso ed una barretta di cioccolato. Se avete problemi cardiaci è bene che teniate d´occhio quest´accoppiata. Secondo gli ultimi studi, infatti, sia il cioccolato come il vino (e pure il tè verde e molti tipi di frutta) sono tra gli insospettabili cibi amici del cuore. Grazie ad alcune sostanze di cui sono ricchi, come i flavonoidi naturalmente presenti nel cacao, che aiutano a combattere il fenomeno dellossidazione e contribuiscono così a difendere la salute di arterie e del cuore.



L´insospettabile elogio della cioccolata, per la gioia dei golosi, è arrivato non da uno studio qualunque, ma addirittura dalla voce autorevole della Società europea di cardiologia. I flavonoidi, cui il cioccolato deve i suoi effetti positivi, sono contenuti anche in molti tipi di frutta e agrumi, ma solo studi recenti hanno indicato nel cacao uno dei cibi che ne è più ricco. Ma c´è cioccolato e cioccolato. Un cioccolato fondente di buona qualità, ad esempio, risulta avere una capacità antiossidante doppia rispetto a un buon cioccolato al latte e tripla rispetto ad aglio, mirtilli e fragole, che sono tra le più note fonti di sostanze antiossidanti.



E a cancellare ogni senso di colpa riguardo al timore di ingrassare con l´abuso di questa deliziosa sostanza, sono i dati secondo cui il cioccolato non sembra affatto essere tra i principali colpevoli dell´impennata dell´obesità in Occidente, soprattutto fra bambini e adolescenti. Ingrassano certamente di più le ore trascorse immobili davanti a tv e videogiochi, ha osservato Stephan Rossner, della task force internazionale sull´obesità dell´Organizzazione mondiale della sanità.



Ancora più interessanti sono i nuovi studi sul vino pubblicati in Circulation, rivista dell´American Heart Association, che hanno dimostrato come i diabetici che bevono regolarmente, ma con moderazione, hanno minore probabilità di soffrire di disturbi cardiaci. Secondo i ricercatori basta mezzo bicchiere al giorno per dimezzare il rischio rispetto a chi beve più raramente o non fa uso di alcol. Il meccanismo attraverso il quale si realizza ciò non è ancora chiaro, ma una spiegazione avanzata è che l´alcol incrementi la quantità di colesterolo buono, il quale aiuta a mantenere le arterie pulite e regola il livello di zucchero nel sangue.



E voi, cosa ne pensate? Ritenete davvero utili cioccolato e vino per il cuore? Rispondete al nostro sondaggio o dateci un parere in message board.



Tag:


Presente in:

Bellezza - Dieta

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)