Curiosità: tutti dal mago

Società - Famiglia



Che futuro ci aspetta? Se lo chiedono un po’ tutti in questi tempi di incertezza. E molto probabilmente qualcuno avrà cercato la risposta anche nelle stelle. Anzi, più di qualcuno, visto che secondo le ricerche sono ben 15 milioni gli italiani (uno su quattro) che si rivolgono a maghi e occultisti vari. Un vero e proprio business, visto che il giro d’affari annuale si aggira sui 5 mila miliardi di lire.




I tempi cambiano ma resta immutata la voglia di scrutare gli astri e conoscere così in anticipo il destino che ci aspetta. Quello che cambia sono i clienti, sempre più manager, politici e professionisti, che certo non si interessano di affari di cuore, quanto piuttosto delle sorti della nostra economia, mai come oggi sull’orlo di una nuova recessione. Lavoro e investimenti le richieste più attuali. Altro che sentimenti.



“Di mamme preoccupate per le figlie ormai ne vediamo poche - conferma l’astrologa milanese Emma Pereira Souza -. Oggi riceviamo uomini in doppiopetto e veniamo interrogati su temi diversi: futuro, denaro e lavoro. Ormai parliamo di investimenti in Borsa, cessioni, fusioni e licenziamenti. La sfera affettiva è passata in secondo piano”.




E cambiano anche le parcelle. Una seduta da un astrologo costa mediamente 300 mila lire, più di una visita dal primario, ma si può arrivare anche a 600 mila lire e più. E la media è di una seduta all’anno. “Per chi fa il mio mestiere - ammette Flaminia Momigliano, che si autodefinisce “il numero uno, in Italia, dell’I Ching” (il più celebre libro degli oracoli cinese) - vale la legge di Robin Hood: chi è più ricco, paga di più”.



Tag:


Presente in:

Società - Famiglia

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)