Davvero intramontabile la “petite robe noire”

Moda - Sfilate



Il più famoso, firmato da Hubert de Givenchy, è quello indossato da Audrey Hepburn, vera icona del glamour, nel film “Colazione da Tiffany”: guanti lunghi, una collana di perle con una vistosa chiusura, piccoli orecchini di perle ai lobi, sono rimasti nella nostra memoria non meno del lungo bocchino per la sigaretta e del fermaglio dello chignon.



Cosa lo rende sempre attuale e sempre glamorous? Forse la sua semplicità, o forse il suo non-colore, oppure ancora la sua linea che accarezza morbidamente la silhouette.

E allora per le feste non spendiamo montagne di denaro in abiti che poi difficilmente indosseremo di nuovo perché old-fashioned: acquistiamo o rispolveriamo un tubino nero, corto al ginocchio o lungo alle caviglie per una serata importante.

Il segreto è giocare con i gioielli o la bigiotteria (senza esagerare!), con gli accessori (scarpe, borsa, sciarpa) e sui colori a contrasto … sul nero, si sa, ogni accostamento è consentito; per questo inverno sono assolutamente di moda il viola, il blu o il grigio perla.





Tag:


Presente in:

Moda - Sfilate

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)