Dieta e sci

Sport - Sport invernali
per tutti gli appassionati dello sci

per tutti gli appassionati dello sci

E´ arrivata la neve ed ecco qualche consiglio , utile per affrontare al meglio una giornata sulle piste. Anche una corretta alimentazione, infatti, gioca un ruolo fondamentale per svolgere al meglio questo sport.


Occorre innanzitutto non saltare la prima colazione, per soddisfare il nostro organismo, che la mattina richiede la giusta quantità di nutrienti e di zuccheri per affrontare una giornata sulle piste. E´ bene privilegiare alimenti a base di carboidrati (pane, fette biscottate, biscotti con marmellata e miele).


A pranzo, poi, è consigliato un pasto leggero che non ostacoli la digestione e che aiuti a riprendere le energie consumate durante la mattina. In questo modo si potrà affrontare al meglio anche lo sci nel pomeriggio. Per il pranzo si può optare per un piatto di pasta o di riso, conditi con un sugo leggero, oppure scegliere della polenta con verdure e, perchè no, concludere il pasto con una fetta di torta.


Se il freddo è pungente, poi, durante la giornata sulle piste può essere che ci si conceda una pausa per riscaldarsi in uno chalet, durante la quale si può consumare una bevanda calda, latte o cioccolata. Meglio evitare l´alcool, invece, che rallenta i riflessi e altera il centro della termoregolazione favorendo il rischio di assideramento.


Non sono necessari, a chi pratica lo sci a alivello amatoriale, gli integratori. Basta una buona ed equilibrata colazione, uno o due spuntini nel corso della giornata e due pasti principali adeguati alle necessità di ciascuno. E´ sempre importante, infine, bere una quantità adeguata di liquidi, per ripristinare l´equilibrio idro-salino dell´organismo.


 




Tag:


Presente in:

Sport - Sport invernali

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)