Ecomaretona in sardegna e sicilia

Sport - Allenamento
Il 3 luglio riparte Ecomaretona, la corsa a tappe più lunga d’Italia, evento ecologico-sportivo senza scopo di lucro che ormai da tre estati unisce l’Italia da Nord a Sud.

Il 3 luglio riparte Ecomaretona, la corsa a tappe più lunga d’Italia, evento ecologico-sportivo senza scopo di lucro che ormai da tre estati unisce l’Italia da Nord a Sud.

Ecorunners di tutta Italia, ecco un appuntamento da non perdere. Sport e ambiente hanno un forte legame e la corsa ha dimostrato, nelle edizioni precedenti, di essere un veicolo importante per un messaggio di grande valore come quello ecologico.




Quest’anno, per completare il profilo delle nostre coste, si corre in Sardegna e Sicilia

Quest’anno, per completare il profilo delle nostre coste, si corre in Sardegna e Sicilia

Le edizioni precendenti hanno visto i seguenti itinerari, nel 2008, da Ventimiglia a Reggio Calabria, nel 2009 da Reggio Calabria e Trieste. . 28 tappe, 500 chilometri, un mese di corsa per scattare una fotografia dell’Italia completa, unica, da un punto di vista molto particolare: quello della corsa.

Il bello è che tutti possono partecipare. Una tappa, due o magari qualcosa in più. L’importante è correre insieme in favore dell’ambiente perché Ecomaretona è una lunga corsa tra amici che hanno a cuore l’ambiente.

E tra i tanti amici che quest’estate hanno deciso di correre con Ecomaretona uno in particolare modo merita di essere citato: WALCE (Women Against Lung Cancer in Europe: “Donne Contro il Tumore del Polmone in Europa), la Onlus che dal 2006 si occupa di informare, sostenere ed aiutare le donne nella lotta contro il tumore al polmone. E correre per l’ambiente diventerà anche un modo per fare del bene.




Giuseppe Tamburino

Giuseppe Tamburino

L’idea di Ecomaretona è dell’imprenditore torinese che progetta e organizza eventi da più di vent’anni. E’ stato il tour della Fiamma Olimpica, organizzato da Tamburino in occasione delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006, a dargli materia su cui riflettere e spunti per il lancio di Ecomaretona e del suo contenuto cardine: dimostrare che un’attività fisica sana e pulita come la corsa può  e deve associarsi al rispetto e alla valorizzazione dell’ambiente.




Un’esperienza coinvolgente ed entusiasmante che fotograferà lo stato delle nostre coste

Un’esperienza coinvolgente ed entusiasmante che fotograferà lo stato delle nostre coste

Ecomaretona è una lunga corsa tra amici che hanno a cuore l’ambiente. Giorno dopo giorno, chilometro dopo chilometro, in questo loro viaggio davvero particolare gli “ecomaretoneti” percorreranno le coste delle nostre due bellissime isole riscoprendo eccellenze, bellezze e risorse, ma anche registrando situazioni di degrado e di cattivo utilizzo. con una particolare attenzione al numero e qualità delle spiagge pubbliche e dei servizi erogati, agli accessi ai diversamente abili, alla pulizia, alla sicurezza e sorveglianza di spiagge pubbliche e private.

 




Il messaggio di Ecomaretona è trasversale e vuole coinvolgere tutti, i grandi ma anche i più piccoli. E proprio per sensibilizzare i bambini al tema dell’ambiente e dello sport pulito sono nate le "Baby tappe"

Il messaggio di Ecomaretona è trasversale e vuole coinvolgere tutti, i grandi ma anche i più piccoli. E proprio per sensibilizzare i bambini al tema dell’ambiente e dello sport pulito sono nate le "Baby tappe"

Tutti possono partecipare. Una tappa, due o magari qualcosa in più. L’importante è correre insieme a favore dell’ambiente. .

Un modo per iniziare a vivere e praticare lo sport, così importante per crescere sani, ma anche un modo per divertirsi insieme e capire che da un piccolo gesto può nascere una grande coscienza ambientale.








 




Tag:


Presente in:

Sport - Allenamento

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)