Eros: alla ricerca del’orgasmo perduto

Psicologia - Sesso



Tira aria nuova sull’eros al femminile . Tra nuovi prodotti e creme che promettono miracoli e una serie infinita di saggi e libri sull’argomento. Che è quello, oggetto di discussioni infinite, sul piacere delle donne . Donne insoddisfatte, come dimostrano i sondaggi, perennemente incapaci di raggiungere l’orgasmo e sempre più insofferenti verso i rapporti sessuali. E proprio su questo calo di libido stanno facendo affari le case farmaceutiche di mezzo mondo.




L’ultima novità sul campo si chiama Dream Cream , una sorta di cremina afrodisiaca lanciata dall’americana Lexxus e commercializzata in Europa con il nome di Viacrème (costo: 34,71 euro al flacone). Si tratta di un semplice gel a base di mentolo che, usato prima del rapporto, aiuterebbe la lubrificazione e la vascolarizzazione delle parti intime. Con risultati garantiti, a sentire chi l’ha provata. In Italia dovrebbe essere disponibile a partire da questo mese.



Ma il Viacrème non è l’unica novità in grado di risvegliare l’interesse erotico delle donne. Nel 2003 dovrebbe arrivare anche il famoso “Viagra rosa”, la versione al femminile della celebre pillola blù che ha fatto fare ottimi affari al colosso tedesco della Pfizer che l’ha lanciata tre anni fa (anche se molte donne prendono già quella per uomo, ugualmente efficace anche se da usarsi solo su prescrizione medica). In sperimentazione ci sono, poi, i prodotti più disparati, dalla crema al testosterone da spalmare sulle spalle ideata dalla Biosante allo spray nasale messo a punto agli scienziati della Nastech di New York.




Che il business del “piacere femminile” sia la nuova frontiera lo dimostrano anche i sondaggi. Secondo la rivista americana Jama (Journal of the American Medical Association) il 43 per cento delle donne tra i 18 e i 60 anni soffre di problemi legati alla sfera sessuale, contro il 31 per cento degli uomini. Dati simili a quelli rilevati anche dalla sessuologa Alessandra Graziottin , in una ricerca condotta con il dipartimento di Ginecologia dell’università di Firenze, secondo la quale 35 donne su 100 dichiarano di non desiderare affatto rapporti sessuali .




E all’orgasmo perduto sono dedicati anche moltissimi libri e saggi usciti di recente. Tra questi l’ultimo bestseller è “Satisfaction: The Art of the Female Orgasm”, scritto dall’attrice Kim Cattrall (la Samantha Jones di “Sex and the City”) col marito Mark Levinson. In cui l’autrice spiega come, dopo 41 anni senza piacere, sia riuscita a raggiungere l’orgasmo grazie all’incontro con l’attuale consorte.




Altre nuove “guru” del piacere femminile sono la canadese Lou Paget (“The big O. Orgasms”), Patricia Taylor (“Expanded orgasm”) e le sessuologhe Jennifer e Laura Berman (“For Women Only”), dette le “sorelle dell’amore”, ideatrici del primo centro per la medicina della sessualità femminile aperto in California. Le cure? Stimolazione con “giocattoli erotici” (tra cui un apparecchio per la terapia clitoridea e il Viagra per donne.



Tag:


Presente in:

Psicologia - Sesso

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)