Eros: intimo sexy? no, meglio il pigiama

Psicologia - Sesso



Pizzi e trasparenze per scaldare il vostro amante? Pare proprio che non funzioni. Volete provare con un completino sexy? Rimarrete deluse. Nemmeno il classico completo reggiseno-mutandine si salva. Ma allora cosa vogliono gli italiani sotto le lenzuola? Pare proprio che il miglior modo per presentarci a letto sia un bel pigiama, magari di flanella. Insomma la maggioranza dei maschi italiani si rivela tenerona. Addirittura intimorita davanti a troppa ostentazione di femminilità. E´ quello che emerge dall´ultimo studio in materia.

Ma chi ha deciso di indagare sulle scelte degli uomini in materia di biancheria intima? La più grande azienda di pubblicità italiana: la Brw. E i risultati emersi riservano spesso molte sorprese. Spiega Giulio Romieri, presidente e amministratore delegato del gruppo: La pubblicità ci raccontava una precisa tendenza mostrandoci ragazze assolutamente rassicuranti. Donne che dormono con la camicia del nonno. E pare che la pubblicità abbia influenzato davvero i gusti degli italiani. Il 33 per cento dei maschi interpellati ha confessato che nei momenti intimi desidera vedere la propria compagna vestita solo di un... pigiama. Meglio se simpatico e di cotone. E il perizoma? O il più blasonato reggicalze? Tutti in posizioni di rincalzo. Mentre solo il 23 per cento vorrebbe vedere la sua bella in guêpière. Addirittura spicca un 18 per cento di fidanzati che amano andare a letto con una donna che si è tenuta i calzettoni.

Dal sondaggio emerge una vera e propria soggezione dei maschi nostrani per la biancheria intima. Il 17 per cento si vergognerebbe ad acquistare e regalare indumenti sexy alla propria donna. Il 24 per cento afferma che una compagna in reggicalze nero lo metterebbe in soggezione. Niente forme ostentate, dunque. Forse anche perché, poco elegantemente, un 27 per cento di intervistati ha dichiarato che un certo tipo di abbigliamento se lo possono permettere solo le top model. Viva quindi i maglioni larghi di papà: simpatici, comodi e caldi. Esattamente come lui ci vuole vestite. In seconda opzione ci desidera sexy. Solo uno zoccolo duro composto dal 13 per cento ci preferisce trasgressive e choc. E anche sui materiali con cui la biancheria è confezionata non mancano le sorprese. La graduatoria delle preferenze vede in testa il cotone seguito da pizzi e merletti, mentre la seta si piazza solamente al quarto posto. Insomma la bellezza acqua e sapone trionfa nell´immaginario del maschio italiano del nuovo millennio.

E tu, come ti piace vestirti in intimità? Ti vedi sexy ammaliatrice, oppure coccolona, raggomitolata nel tuo pigiama di flanella. Se hai opinioni a proposito rispondi al nostro sondaggio di oggi, oppure scrivici nella message board.



Tag:


Presente in:

Psicologia - Sesso

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)