Famiglia vegetariana: tolta la patria potesta´

Cultura - Attualità



Vegetariani d´Italia in allarme. Il caso e´ scoppiato l´8 ottobre scorso, quando a due genitori strettamente vegetariani era stata sottratta la potesta´ della figlia di un anno, debilitata proprio a causa di un regime alimentare che prevedeva solo latte artificiale, verdure e soia. Il clamore suscitato dal caso di Chiara fa sorgere subito due domande: ma quanto fa bene - o male - una dieta vegetariana? e fin dove puo´ intervenire lo Stato senza interferire nelle liberta´ dei singoli, in questo caso addirittura di padre e madre?

Il caso della bimba di Milano ha comunque avuto un buon fine. I genitori di Chiara hanno capito il loro errore ed hanno accettato di curare la loro piccola rispettando i consigli di pediatri e dietologi. I vegetariani - che in Italia sono un milione e mezzo - intanto si sono subito schierati contro questa criminalizzazione del loro regime alimentare. Mangiare vegetariano, in modo corretto - ha dichiarato Riccardo Trespidi, medico responsabile dell´Associazione vegetariani italiani - e´ salute, anche per i neonati. E´ scientificamente provato che la dieta vegetariana e´ consigliabile perche´ aiuta a ridurre alcune patologie come cancro, ipertensione, arteriosita´ e obesita´. Gli unici problemi si potrebbero verificare solo in una dieta rigida che escluda anche latte, uova e formaggi: in questo caso e´ necessario prendere alcuni integratori.

Resta il dubbio che le istituzioni, nel caso specifico il Tribunale dei Minori di Milano, abbiano davvero troppo potere nei confronti dei genitori. Sino a che punto lo Stato puo´ sostituirsi alle scelte dei genitori? E allora, come ha detto provocatoriamente anche Trespidi, perche´ non viene revocata la patria potesta´ anche ai genitori di figli obesi? Ve lo chiediamo nel sondaggio di oggi e non dimenticatevi di lasciare una vostra opinione in message board.



Tag:


Presente in:

Cultura - Attualità

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)