Festival rock: un´estate da non perdere

Musica - Rock



Estate, tempo di grandi raduni. Dopo essere stata esclusa per anni dai grandi circuiti della musica dal vivo (troppi incidenti, ricordiamo quelli celebri ai concerti dei Led Zeppelin e dei Jethro Tull, troppo pericolo sostenevano i big manager) a partire dagli anni Novanta anche l´Italia ha cominciato a sfornare festival su festival, con la presenza dei grandi nomi del rock e del pop internazionale. Vediamo cosa ci offre questa caldissima estate 2000.

Partiamo dal Beach Bum Rock Festival (info: 800-979327), che si tiene all´Arena Picchi di Jesolo (VE) dal 29 giugno all´1 luglio, un festival che, alla sua sesta edizione, si è ritagliato uno spazio puntando sulla musica alternativa. Quest´anno ci saranno: Apollo440, 99 Posse, Chumbawamba, Violent Femmes e Shelter (il 29), Joe Strummer (ex Clash), Emir Kusturica, Eels e Gene (il 30), Guano Apes, Einsturzende Neubauten, Fantomas e Embrace (l´1).

Per gli appassionati di reggae da non perdere il Rototom Sunsplash, la cui settima edizione si tiene dall´1 all´8 luglio al Parco del Rivellino di Osoppo, provincia di Udine. Il programma prevede nomi di punta del reggae giamaicano ed europeo come gli ipnotici Abyssinians, l´esplosivo hardcore di Lady Saw, Ziggy Marley, figlio del grande Bob, il nuovo astro Luciano e i Buju Banton. Tra gli italiani ci saranno gli Africa Unite, i 99 Posse, gli Almamegretta, i Reggae National Tickets e i Sud Sound System (info: 0434/977314).

La nuova musica si ascolterà invece dal 5 al 9 luglio ad Arezzo Wave (info: 02/34537096), uno dei festival storici della penisola (l´anno scorso fece registrare 130 mila presenze in cinque giorni), dove quest´anno ci saranno gli Asian Dub Foundation (il 5), Moby e Roni Size (il 6), Jungle Brothers (il 7), Rolllins Band e Verdena (l´8) e Negrita e Bluvertigo (il 9). Un solo giorno, il 9 luglio, per ascoltare al Monza Rock Festival (info: 02/6551244), presso l´Autodromo, i Nine Inch Nails, Alanis Morisette, Skunk Anansie, il ritorno dei CSI, i Litfiba, Max Gazzè, Carmen Consoli, Elliot Smith e Verdena.

Dal 6 all´8 luglio il Neapolis Festival (www.neapolis.it), nell´Arenile di Bagnoli, propone Ziggy Marley, Max Gazzè, Prozac+, CSI, Carmen Consoli, Almamegretta e Compay Segundo, il re del son cubano di Buena Vista Social Club. Musiche cubane inaugureranno anche il tradizionale Umbria Jazz (info: 0755/720037) il 14 luglio, che propone anche artisti come Pat Metheny (il 16), Michael Brecker, Natalie Cole, Wynton Marsalis (il 17), Roy Haynes ed il redivivo pianista americano Keith Jarrett (il 15 a Perugia).



Tag:


Presente in:

Musica - Rock

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)