Futurologia: tutti dal mago

Cultura - Attualità



Maghi, medium, cartomanti, astrologi e fattucchieri vari. Complice anche l´ansia millenaristica, continua ad aumentare il numero di persone che ogni anno cercano aiuti e rimedi per risolvere i problemi del presente, predizioni per il futuro, filtri e pozioni magiche. Un italiano su quattro ricorre a maghi e veggenti, il 40 per cento dei quali per risolvere problemi di cuore.

Un mercato vastissimo (si parla di 120 mila di operatori del settore per un giro d´affari valutabile in 5 mila miliardi l´anno), con un forte sommerso e soprattutto con in agguato truffe di ogni genere. Lo conferma il Telefono Antiplagio (tel. 0338/8385999), ideato dal cagliaritano Giovanni Panunzio nel 1994, con 4 mila segnalazioni ricevute, da cui sono partiti circa 200 procedimenti giudiziari.

Certo, non tutti i maghi e i medium sono truffatori. Esistono anche seri professionisti oppure persone che possiedono davvero una capacita´ di predizione fuori dal comune. Ci crede persino Bill Clinton, che ha tra i suoi consiglieri e consulenti anche una medium, anzi la medium per eccellenza, la celebre Rosemary Altea, la piu´ nota veggente sulla terra, autrice di numerosi libri sull´argomento. Proprio la Altea sara´ in Italia dal 14 al 21 novembre prossimo presso la Scuola del Respiro di Roma (tel. 06/4462523). E voi, credete nella capacita´ di leggere il futuro? Rispondete al nostro sondaggio o dateci un parere in message board.


Tag:


Presente in:

Cultura - Attualità

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)