Gravidanza: meglio nascere a settembre.

Medicina - Mamme



Siete nate in autunno? Resterete fertili più a lungo. La curiosa scoperta, di cui non sono state ancora ben chiarite le motivazioni, arriva da una ricerca su tremila donne realizzata dall’Università di Modena. Parrebbe che le donne nate tra settembre e Natale, ovvero in autunno, arrivino alla menopausa ben un anno e mezzo dopo quelle nate in primavera. L’unica spiegazione plausibile è che stagioni ed equinozi influenzino in qualche modo la fertilità femminile.



La ricerca, pubblicata sulla rivista “Human Reproduction”, si è svolta in tre ospedali dell’Emilia Romagna – quelli di Modena, Ferrara e Parma - ed ha visto coinvolte 3 mila donne di età media di 53 anni, che avevano avuto l’ultimo ciclo tre anni prima senza aver fatto ricorso a ormoni sostitutivi. Ebbene il risultato è stato che le donne nate in ottobre arrivavano mediamente alla menopausa a 50,3 anni, mentre quelle nate in marzo ed aprile a 48,9. Ovvero ben 18 mesi prima.



“Mettendo insieme i dati – ha spiegato Angelo Cagnacci, professore di ginecologia e ostetricia dell’università di Modena e coordinatore della ricerca – ci siamo accorti di questa correlazione con la stagione della nascita. Sembra che alla donna italiana (ricerche simili condotte in Austria ed Olanda hanno dato risultati diversi) nascere in autunno conferisca il vantaggio di una maggiore riserva di follicoli ovarici, quelli che producono gli ovociti, ovvero la “scorta” della fecondità femminile”.



Alla nascita i follicoli sono circa un milione, scendono fino a 250 mila nella pubertà, a 25 mila a 35 anni e a mille a 50 anni. Per questo la fertilità delle donne tende a calare progressivamente, dalla giovinezza sino alla menopausa. Le ipotesi, a questo punto, sono che la riserva di follicoli nelle donne, quindi la fertilità, sia influenzata dalla stagione in cui si è svolta la gravidanza, magari in relazione all’assunzione di determinati alimenti oppure con la luminosità ambientale. Insomma, mangiare castagne e poco sole durante la gravidanza, farebbe nascere donne più fertili.




Tag:


Presente in:

Medicina - Mamme

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)