I capelli, un patrimonio in mostra a cosmoprof.

Bellezza - Capelli



Corti, biondi, geometrici ma non troppo. I capelli che porteranno le donne nel 2007 avranno proprio queste caratteristiche secondo i più noti hairdresser internazionali, riunitisi a Bologna in occasione della quarantesima edizione di Cosmoprof, l’evento dedicato alla bellezza più grande al mondo.


Per quel che riguarda la lunghezza delle chiome, la tendenza è senz’altro la nuca nuda, che mentre slancia la figura dà forma alla testa senza troppe costruzioni artificiose. Se è vero che i tagli si richiamano agli anni Sessanta la geometria non prevale, ma viene sempre accompagnata da una leggerezza e ariosità della struttura che attenua squadrature e spigolosità. Le punte si spezzano, danno volume, donano movimento. Può così capitare che una stessa frangia sia posizionabile in parti diverse, dalla fronte ai lati, consentendo inattesi giochi di luce e di figure.


Dal punto di vista del colore, sarà l’anno del biondo, ma nelle sue versioni più fredde e spente. Ghiaccio, perla, cenere sono i colori plumbei che sfoggeranno nei prossimi mesi le più “fashion victim”. Decolorazioni e procedure per schiarire al meglio la capigliatura delle proprie clienti saranno quindi un must per gli acconciatori. Andranno quindi abbandonati i toni caldi, le nuance più naturali, i riflessi avvolgenti. La stesura non sarà uniforme, ma a ragnatela, sfruttando i punti luce per garantire comunque luminosità. Lucentezza resa possibile anche attraverso l’utilizzo dell’argento e dell’oro, per staccare dalla vita quotidiana e andare verso il sogno. Del resto, come ha affermato nel corso della kermesse Aldo Coppola, “i capelli sono un patrimonio”.


Tag:


Presente in:

Bellezza - Capelli

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)