Il matrimonio? ecco come farlo perfetto.

Cultura - Attualità



Cosa ha in serbo la moda sposi del 2008? Come rendere originali le bomboniere e i cadeau da fare ai genitori e ai testimoni? Come evitare noia e sbadigli durante il ricevimento di nozze? Come scegliere l’anello che si porterà all’anulare per tutta la vita? Ecco un viaggio nelle ultime tendenze dal pianeta matrimonio con l’aiuto dei main sponsor di Sposidea 2007, in programma presso Villa Castelbarco Albani a Vaprio d´Adda (MI) dal 27 al 30 settembre 2007.


Per Simona Polli, direttore di White Sposa, “nella prossima primavera-estate 2008 le tendenze per la sposa si possono sintetizzare in tre stili diversi: volumi ampi e ricami preziosi, linee scivolate ed essenziali e forme sinuose che esaltano la femminilità”.


Dopo anni di tinte panna ritorna il bianco come colore dominante ma non da solo. Sono molti gli stilisti che abbinano inserti rosa, e soprattutto neri, di materiali vari come il raso o il vellutino a sottolineare il punto vita, la scollatura o la linea impero. Di moda anche i colori pastello nelle declinazioni dell’azzurro, del rosa e del giallo. Una particolarità è la decorazione della gonna con nastri cuciti in modo da creare cerchi o sinuosi disegni arabeschi.


Make UP Service SPOSA con il suo art director Mirko Tagliaferro detta le tendenze in fatto di trucco e capelli. Negli ultimi anni vanno per la maggiore acconciature morbide che si richiamano allo stile anni Cinquanta. Il classico capello raccolto lascia spazio a capelli sciolti, leggeri, dove un riccio lavorato con sapiente maestria diventa elemento protagonista.


Per quanto riguarda il make up, gli occhi sono sempre protagonisti, un po’ più truccati rispetto alla bocca. Le tonalità privilegiate sono i rosa, i marroni, i bronzi e gli ori. Le gote sono traslucide rosate, naturali e le bocche sempre e rigorosamente naturali, mai disegnate, ma ornate da laquer trasparenti o dalle tonalità sabbia e un sorriso capace di catturare la luce. La pelle, non solo del viso ma anche quella di schiena e decolleté, deve essere luminosa grazie all’uso di ciprie iridescenti o dall’effetto abbronzato.


E le fedi? Angelo e Cesare Polello, titolari dell’omonima azienda orafa, ci rivelano che oggi gli sposi sono orientati verso forme con linee moderne, arrotondate o squadrate, realizzate in oro bianco e oro rosa o oro bianco lucido e satinato. C’è poi una sempre maggiore richiesta di personalizzare le fedi, dando così un valore esclusivo agli anelli.


“Gli sposi arrivano al giorno del sì con l’aspettativa che tutto sia memorabile, da sogno. Ma i sogni non sono tutti uguali e non bisogna aver paura di osare prendendo una strada diversa da quella consueta. In questo modo gli sposi regaleranno a se stessi e ai loro ospiti il ricordo di una giornata davvero speciale”, afferma Piero Camussone ideatore e mente creativa di Visconti Banqueting. Dopo le emozioni della cerimonia, il momento più delicato della giornata è la “festa” di nozze che sempre di più si interpreta nella sua accezione ludica e conviviale. Il cibo resta il fulcro portante della festa ma non si cerca più la quantità a tutti i costi, il cibo diventa veicolo emozionale per comunicare il valore simbolico dell’evento attraverso materie prime di altissima qualità e presentazioni creative.


“Le ultime tendenze per il banchetto di nozze? Servire sushi all’aperitivo, fare un buffet con assaggi vari di dolci e frutta, utilizzare il giardino allestito con fiaccole e avere un servizio misto in parte a buffet ed in parte servito e infine chiudere la cena con un gran ballo”, indica Oliver Hutten, Food & Beverage Manager dell’Hotel Principe di Savoia di Milano.


Mood e tendenze saranno protagonisti anche della prima edizione di Un Giorno Perfetto: Salone del matrimonio e dell’arte del ricevere, che si terrà presso il PalaCandy di Monza dal 21 al 23 settembre 2007.


L’evento rinnova il tradizionale concept nuziale, trasformandolo in “arte del ricevere” ed offrendo ai visitatori la possibilità di ideare e progettare la propria Cerimonia, fino alla personalizzazione più completa, dando spazio alle mode, agli stili di vita ed alle tradizioni. La manifestazione si articolerà in un’ Area Espositiva, dove troveranno spazio prodotti e servizi che vanno dall’abbigliamento agli accessori per sposi ed ospiti; dagli addobbi alle scenografie floreali della sala; dal ricevimento alla ristorazione; dalle bomboniere alla lista nozze, fino alla luna di miele ed al servizio foto e video. Nell’Area Eventi, invece, si terranno seminari, mostre ed approfondimenti sui temi dell’arte del ricevere e del bon ton, dell’allestimento e della decorazione della location (personalizzazione della tavola, decorazione di interni, corsi di trucco e portamento, ecc.).


Per scoprire tutte le ultime novità dal mondo del wedding, dunque, non potete perdere questi due appuntamenti fieristici di settembre.


Un Giorno Perfetto si svolgerà in contemporanea a MIA - Mostra Internazionale dell’Arredamento, in modo che i visitatori avranno la possibilità di muoversi da un polo espositivo all’altro usufruendo di un unico biglietto di ingresso.


Un giorno perfetto: Salone del matrimonio e dell’arte del ricevere

21-23 Settembre 2007, PalaCandy Monza< br>
Sposidea

27-30 Settembre 2007, Villa Castelbarco Albani Vaprio d´Adda


Tag:


Presente in:

Cultura - Attualità

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)