Integratori per la pelle

Bellezza - Medicina
Combattere i problemi della pelle con gli integratori alimentari

Combattere i problemi della pelle con gli integratori alimentari
L´invecchiamento precoce della pelle porta alla formazione di rughe, piccoli inestetismi che con il tempo possono andare a deturpare la bellezza del nostro viso modificandone profondamente i tratti somatici. I fattori che giocano un ruolo principale nella formazione di questi solchi cutanei sono principalmente due: fattori ambientali e fattori genetici.



Dal punto di vista dei fattori ambientali possiamo dire che le esposizioni ai raggi solari per tempi prolungati e senza una protezione adeguata, il fumo, delle diete poco equilibrate che prevedono uno scarso apporto di frutta e verdura e l´abuso di farmaci non fanno che accelerare questo processo di perdita di elasticità nel derma.



Alla soglia dei 45 anni subentrano poi dei fattori legati essenzialmente all´età e che vanno ad assottigliare la pelle facendole perdere due delle sostanze principali per la sua corposità e elasticità: collagene ed elastina.



Ma le rughe non sono l´unico problema della pelle, anche le più giovani infatti si trovano a fare i conti con dei problemi di difficile risoluzione come ad esempio la presenza di impurità come punti neri ed acne, pelle avvizzita per vi di un´eccessiva secchezza o particolarmente grassa. Le problematiche sono davvero tante e a volte delle semplici creme non sono sufficienti per contrastare l´insorgenza di questi squilibri dell´epidermide, è proprio a questo punto che vengono in aiuto degli integratori alimentari per la pelle che supportano i tradizionali cosmetici utilizzati dalla maggior parte delle persone.

Gli integratori alimentari: quali sono e come agiscono

Gli integratori alimentari: quali sono e come agiscono
Oggigiorno gli integratori per la pelle presenti sul mercato sono davvero molti e disponibili in formati molto differenti gli uni dagli altri. In farmacia, erboristeria, profumeria e persino in numerosi supermercati su possono trova integratori sotto forma di tavolette, capsule, gocce e pastiglie.



La caratteristica principali di questi prodotti, che è inoltre la cosa che li differenzia dai prodotti cosmetici ad uso esterno, sta proprio nel fatto che la loro azione si perpetua all´interno dell´organismo: una miscela di vitamine, minerali ed estratti di piante officinali che aiutano la pelle andandola a rinvigorire con nutrimenti che in natura sarebbero difficilmente assimilabili. La circolazione sanguigna, con la sua rete di vasi e capillari, apporta all´epidermide queste sostanze indispensabili per la sua salute e la sua bellezza andando a ridurre inestetismi di vario genere come anche la pelle a buccia di arancia o i cuscinetti di grasso. In commercio esistono degli integratori con azione mirata che promettono di avere una pelle più giovane, più elastica, più pulita.



Accanto a questi integratori troviamo anche i coadiuvanti per l´abbronzatura ricchi di vitamina A e di Betacarotene, sostanze che garantiscono di avere un colorito ambrato e omogeneo mentre contrastano l´azione dei radicali liberi.



Per la cellulite i prodotti che vengono venduti sono per la maggior parte composti da estratti di rusco centella, vite rossa, edera e ippocastano. Caffeina, matè e guaranà invece contengono sostanze lipotiche che aiutano a sciogliere i grassi.



Per riattivare il metabolismo invece occorre far riferimento a estratti di iodio e alle alghe.

Per combattere i problemi cutanei servono costanza e determinazione

Per combattere i problemi cutanei servono costanza e determinazione
Come accade per le creme anche gli integratori per la pelle per poter agire in maniera ottimale devono essere consumati regolarmente e secondo le dosi prescritte dal medico o riportate sul foglietto illustrativo. Un´assunzione sporadica o comunque non costante potrebbe non portare al risultato tanto agoniato se non addirittura essere fonte di squilibrio per il nostro corpo. Quando si intraprende una cura di questo tipo bisogna essere quindi sicuri di avere la costanza di poterla protrarre nel tempo.



Ricordiamo sempre che non possiamo ne dobbiamo sostituirci al medico o al dermatologo, prima di iniziare con delle cure mirate assicuriamoci di poter prendere un appuntamento con uno specialista che senz´altro sarà disposto a orientarci verso un prodotto specifico per le nostre esigenze. Il fai da te molto spesso fa più danni di quanto si possa pensare, preferiamo quindi un consiglio da chi ne sa più di noi. I rimedi esistono, non resta che trovare l´integratore che sarà nostro alleato nella lotta contro gli inestetismi cutanei.


Tag:


Presente in:

Bellezza - Medicina

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)