Internet: nozze in rete

Psicologia - Web e Psicologia



Matrimoni sempre più tecnologici. Grazie ad Internet. Sono molti, infatti, i siti che offrono servizi e consigli per organizzare a puntino il momento più bello di una vita. Dagli inviti alla lista nozze, dall’abito al banchetto, dalla luna di miele alla scelta degli anelli. Secondo uno dei più cliccati, Allafollia.com, sarebbero addirittura uno su due i matrimoni organizzati con l’aiuto del computer. Un bell’aiuto in un paese come l´Italia, dove la spesa pro-capite per il matrimonio è la più alta d´Europa, con 43 milioni di media.




Nato un anno e mezzo fa, Allafollia vanta quasi 40 mila visitatori al mese. Presenta già nella home page tutto il necessario per portare a termine i preparativi per il giorno delle nozze. La lista nozze si può compilare comodamente da casa e chi vorrà gentilmente offrire dono ai futuri sposi può dare un occhio ai prodotti e ai prezzi collegandosi in rete. Cliccando su “Da indossare” vengono proposti modelli per la realizzazione dell´abito e degli accessori. Mentre per l´organizzazione del ricevimento si possono ottenere dei preventivi che spaziano dalle offerte più semplici ed economiche a quelle più costose, con balli e animazione. Non manca la parte dedicata al post cerimonia. Cliccando su “Luna di miele” si aprono delle mappe interattive per trovare la destinazione dei sogni. E tra le opportunità offerte c’è anche quella di progettare il proprio sito



Altro sito molto completo è quello di IoSposa.it, realizzato dalla divisione internet di Condé Nast. E’ un vera guida pratica al matrimonio, dalla chiesa al municipio, con il calendario dei preparativi, davvero “politically correct”, visto che offre anche notizie su matrimoni particolari, come il rito ebraico in sinagoga celebrato sotto la Kuppah, il matrimonio musulmano e le unioni ortodosse davanti al pope. Molto spazio anche alla moda e ai viaggi di nozze.




Se oltre ad organizzarlo, il matrimonio volete anche “farlo” in rete, c’è un sito che fa per voi. E’ quello di MatrimoniOnline, il primo sito web al mondo che permette di celebrare un “matrimonio virtuale” direttamente sul proprio computer. Magari a suggello di un amicizia molto stretta nata in chat o anche solo per vedere l’“effetto che fa”. Si può decidere la data e l’ora esatta del matrimonio online, per avere il tempo di avvisare gli ospiti, il luogo, che verrà ricostruito con un animazione 3D, scegliere i vestiti, e persino la “silhouette” che più vi assomiglia, inventando i personaggi “virtuali” che saranno i protagonisti del matrimonio. Durante la cerimonia si può anche avere a disposizione una chat con cui sposo e sposa possono dialogare tra loro, con il celebratore e con gli invitati. Al termine della cerimonia verranno inviati a casa le fedi ed i certificati di matrimoni, unici davvero “reali” (anche se ovviamente non validi legalmente). Sino ad oggi ben 73 mila coppie hanno scelto questo sito per sposarsi.




Infine, per i puristi, segnaliamo l’ottava edizione della fiera “Idee per la sposa” , rassegna di prodotti e servizi per il matrimonio organizzata dalla Top Mode (info: 02/86464692) dal 25 al 27 gennaio prossimo all’Excelsior Palace Terme di Acireale (CT), dall’1 al 3 febbraio allo Zagarella & Sea Palace di Santa Flavia (PA) e dal 21 al 24 febbraio a Villa Campolieto ad Ercolano (NA). Per chi non vuole rinunciare alla tradizionale organizzazione del matrimonio, forse più faticosa e dispendiosa, ma anche più romantica.



Tag:


Presente in:

Psicologia - Web e Psicologia

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)