Le nuove chiome: come le vuole il 2004.

Bellezza - Capelli



La bellezza di una donna inizia dai capelli, che quest’inverno sono protagonisti del look femminile. Le nuove tendenze in fatto di chiome sono state decretate dal recente Looks di Rimini, salone che annualmente raduna i più grandi nomi italiani ed internazionali dell’hairstyle.


Grande protagonista della stagione è la frangia: la più trendy è dritta e a volte asimmetrica, ma sempre compatta, abbinata a tagli scalati ma fluidi, aderenti e molto netti. La frangia va comunque calibrata in base alla forma del viso: per chi ha la fronte alta e l’ovale allungato andrà benissimo liscia e squadrata. A lineamenti forti si addice invece quella arrotondata ai lati. In omaggio agli anni Sessanta tornano il volume e le acconciature che incorniciano il volto, alla Brigitte Bardot. Oltre alla frangia, i capelli vanno portati lunghi almeno fino alle spalle, sfilati nella lunghezza.


In linea con le tendenze per il 2004, Pantene Pro-V ha creato la linea Volume, che si avvale dell’azione combinata di polimeri in grado di dare sostegno e volume a lungo, rispettando la fibra capillare. I prodotti hanno una texture impalpabile e trasparente che non appesantisce il capello e lo rende lucente e corposo. Ottima anche la nuovissima linea Head Games di Wella: shampoo, balsamo, fluidi, modellanti, mousse, spray, hanno una profumazione fresca e fruttata, che sprizza energia. In particolare, oltre allo shampoo volumizzante, ci sono diversi modellanti per soddisfare tutti i gusti: per scolpire i capelli, per donare luce, per un fissaggio forte.


Con l’anno nuovo gli hair stylist consigliano anche di rinnovare il colore. Giunto al tramonto il lungo dominio dei rossi, le tinte più alla moda sono ora i biondi e i castani, nelle tonalità dolci e calde del beige, del sabbia e del caramello, accanto alle sempre attuali striature più chiare o più scure su basi bionde.


Contro il monocolore a Looks 2003 si è schierato l’hair stylist Alessandro Abei, a capo del team Gogen, che ha presentato una collezione dal titolo Absolut colors: leit motif l’abbinamento di due o più colori sulla stessa chioma, inclusi colori metallici come il rame e l’oro, localizzati in piccole ciocche per illuminare i tagli, dominati anche qui da linee asimmetriche, in cui a una parte più definita si accompagna una più morbida per dare un effetto dinamico. Il colore rispecchia i cambiamenti di umore e le sfaccettature del carattere e della personalità. Un’altra proposta innovativa è venuta dal team Mahogany, che ha inventato le meches ‘river color’, in cui il colore è contenuto da bordi più scuri.
Innovativa anche la proposta del team Mahogany, che ha inventato un particolare tipo di mechès, detta River color, in cui il colore è “contenuto” da bordi più scuri, con l’effetto di scorrere attraverso i capelli.


Tante le novità, dunque, in grado di accontentare proprio tutti i gusti. E allora che aspettate a concedervi una pausa di benessere nel salone di quello che una volta era chiamato parrucchiere, ma che oggi preferisce il termine hairstylist? Oltre a taglio, piega e colore, i loro negozi offrono una serie di servizi che includono massaggi al cuoio capelluto, sedute di aromaterapia, manicure e pedicure e, i più esclusivi, anche delle mini beuty farm, in cui è possibile rilassarsi con idromassaggio e bagno turco.


Tag:


Presente in:

Bellezza - Capelli

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)