Lladrò al bolshoi di mosca

Cultura - Arte
Le “ballerine” di Lladrò hanno ballato al Bolshoi

Le “ballerine” di Lladrò hanno ballato al Bolshoi

grazie alla mostra itinerante delle opere ispirate alla danza, recentemente inaugurata nella hall più prestigioso teatro di Mosca, conosciuto in tutto il mondo.




La mostra ha coinciso con la riapertura del teatro Bolshoi

La mostra ha coinciso con la riapertura del teatro Bolshoi

 

dopo un completo restauro durato sei anni. Sono state esposte opere provenienti dal Museo Lladrò, perché da sempre il balletto è stato fonte di ispirazione per gli artisti dell’azienda che hanno trasformato in porcellana il movimento, la grazia, la vitalità, il dinamismo, il tulle e le sete, rivolgendosi a questa forma di arte con il più profondo rispetto.

 



Rosa Lladrò ha partecipato insieme all’alta società moscovita a questa eccezionale serata

Rosa Lladrò ha partecipato insieme all’alta società moscovita a questa eccezionale serata

 

con in programma la “bella addormentata”, invitando tutti i collezionisti della capitale.

 



Ha inoltre voluto rendere omaggio al direttore del teatro e alla famosa ballerina Ilze Liepa, con una tra le ultime creazioni “Lo spirito della danza”,

Ha inoltre voluto rendere omaggio al direttore del teatro e alla famosa ballerina Ilze Liepa, con una tra le ultime creazioni “Lo spirito della danza”,

 

decorata in modo speciale per questa occasione. I due primi ballerini hanno ricevuto invece opere della Collezione Humanitas, con un decoro  particolare. 

 

La mostra proseguirà per i più importanti teatri e musei di Kiev, Odessa e  Donetsk

 

 



Tag:


Presente in:

Cultura - Arte

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)