Moda: stile indiano

Moda - Look



India è di moda. Non solo grazie alla grande festa del Kumbh Mela, il giubileo indù che ha visto la partecipazione di 50 milioni di pellegrini nella città sacra di Allahbad. Anche sulle passerelle, dalle ultime sfilate parigine, fioriscono sari, trasparenze, tessuti e colori delicati, cavigliere e profumi d´oriente. E non è un caso che tra le più belle donne del mondo le indiane primeggino su tutte. L´ultima miss universo, la seduttiva Priyanka Chopra, è indiana come molte delle più recenti miss.

Insomma, il tema dell´India non è soltanto uno spunto per mostrare com´è fatto un abito di alta sartoria, ben tagliato, ben cucito, con accostamenti cromatici delicati, come rosa e verde menta, rosa e fuxia, glicine e verde scuro. A Parigi, Emanuel Ungaro, da sempre intrigato dalla moda etnica, ha trasformata la sua ultima sfilata in un giardino del maraja del Rajastan, nell´India del nord-ovest. Mise lunghe, con una casta di colori dall´arancio al violetto, dal corallo al fucsia, con trasparenze che non nascondono rigorosamente le grazie delle modelle. Uno stile che mescola le grazie dell´avventurosa Perla di Labuan di salgariana memoria, e l´impegnata Priyanka Gandhi, figlia dell´italiana Sonia.

Anche lo schivo Roberto Capucci, genio dell´alta moda italiana, per i festeggiamenti dei 50 anni di attività, nel luglio scorso, non ha resistito al fascino di una sfilata dedicata all´India, esibendo 65 creazioni storiche del suo archivio in una statica a Palazzo Colonna. Perdipiù a scopo benefico: attraverso l´Ifad, agenzia dell´Onu, saranno aiutate le popolazioni bisognose dell´antica tribù indiana dell´Andhra Pradesh. Costumi tradizionali e a preziosi sari ricamati, recuperati dalla stilista Kavita Bhartia, moglie dell´editore di Elle India, ha presentato decine dei suoi abiti-scultura d´ispirazione indiana.

Pure i gioielli e i dettagli sono sempre più ispirati dal fascino dell´oriente: torchon di perle e pietre, orecchini lunghissimi, cavigliere, spalline e bracciali in filigrana d´oro che ricamano metà braccia. Così come i profumi, come quelli lanciati da Ferragamo (che controlla il marchio Ungaro) e studiati per esaltare le zone erogene, contribuiscono a dare un tocco di esotismo seduttivo che sarà sicuramente la tendenza principe per la prossima primavera-estate. Insomma, il fascino dell´India più misteriosa e affascinante, è pronto a colpire.



Tag:


Presente in:

Moda - Look

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)