Moda: voglio fare la modella

Moda - Scuola di moda



Grinta e disinvoltura (e almeno un metro e settanta di altezza). Sono le doti che servono, assieme alla necessaria ma ormai non più così fondamentale bellezza, per aspirare al mestiere più ambito dalle donne di tutto il mondo, quello di modella. Un mestiere affascinate ma complesso, che richiede soprattutto un forte carattere ed una disponibilità al sacrificio. Ma come iniziare? Può essere utile avere l´indirizzo giusto, ecco perché abbiamo pensato di offrirvi una breve guida alle migliori agenzie presenti online.

Prima di tutto è, comunque, è importante mettere insieme il cosiddetto book, un portfolio che contiene foto che raffigurano la modella in varie situazioni, con vari look, in studio e all´aperto. La prima foto del book è solitamente un primo piano del viso, chiamato anche beauty. Un book completo contiene poi anche delle foto che mostrano il corpo della modella in costume da bagno oppure in lingerie.

Book in mano conviene rivolgersi a qualche agenzia. Evitando magari quelle che fanno pagare una quota d´iscrizione. Le più serie e importanti trattengono sull´importo pagato dal cliente un 20 per cento di ritenuta d´acconto e un massimo del 30 per cento come percentuale di agenzia. Non richiedono assolutamente che abbiate seguito dei corsi presso le cosiddette scuole di portamento oppure che avete partecipato ad un corso di bellezza.

Tra le agenzie italiane più importanti ci sono la Elite, la Riccardo Gay, che ha in scuderia top-model come Eva Herzigova, Helena Christensen, Valeria Mazza e Monica Bellucci, oltre a Kristen Pazik, la top-model del momento, e la milanese Paolo Tomei Models, che segue Randi Ingerman, Vanessa Kelly, Stella Tennant e Kirsten Owen. Quasi tutte propongono il loro casting online e qualcuna, come la Talents di Roma (tel. 06/5782132 - e-mail: talents@modelle.it) da cui è uscita Valeria Marini, organizza stages appositi per aspiranti modelle.

E se non rispettate le misure canoniche per le sfilate (la famosa taglia 40), allora fa per voi l´agenzia CiaoMagre, creta dalla casa specializzata in prêt-à-porter per taglie forti Elena Mirò, che fa parte del megagruppo tessile Miroglio. L´agenzia, nata nel 1998, cerca ragazze con taglia oltre la 46 ed ad oggi conta più di 7000 curriculum fotografici ed oltre 120 composit. L´idea, che era quella di coprire una fascia di mercato snobbata e sottovalutata da parte delle agenzie di modelle classiche, ha avuto successo. Come insegna il caso della celebre nipote dello scrittore Roald Dahl, considerata una delle top-model emergenti proprio grazie alle sue forme rotondette.


Tag:


Presente in:

Moda - Scuola di moda

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)