Musica - Rock



Dopo la metà degli anni sessanta la musica rock comincia a sviluppare diversi sottogeneri mescolandosi con altri stili musicali e dando vita alla fusion, al rock elettronico, al glam rock di Bowie, all´heavy metal, all´hard rock e così via
Il Rock per definizione è quel genere musicale nato negli anni cinquanta e sessanta in Inghilterra e negli States, che nasce dal rock and roll, dal blues, m anche dal country e dalla musica folk.
Dopo la metà degli anni sessanta la musica rock comincia a sviluppare diversi sottogeneri mescolandosi con altri stili musicali e dando vita alla fusion, al rock elettronico, al glam rock di Bowie, all´heavy metal, all´hard rock e così via, fino a raggiungere sfumature sempre più innovative con il grunge, l´indie-rock e il cross-over.
Non è semplice definire un genere di musica così complesso e dalle mie facce come il rock: non èsolo musica e un modo di vivere la vita, di pensare, di credere. Il caro vecchio Frank Sinatra sosteneva che il rock fosse "la forma espressiva più schifosa, brutale e malefica, un afrodisiaco pestilenziale, la musica preferita di tutti i delinquenti della terra". Forse in un certo senso aveva ragione: il rock è un afrodisiaco, è brutale e a tratti devastante. E´ energia allo stato puro , è voglia di cambiare e rompere con le regole del passato.
Emblema di questa fase di cambiamento è senza dubbio quello che è stato definito il più grande chitarrista rock di tutti i tempi: Jimi Hendrix. Nato nel ´42 a Seattle, la sua esistenza fu breve ma fondamentale per tutta la storia della musica e non solo di quella rock. Pete Townshend, cantante e chitarrista degli Who, di lui disse "quando iniziò a suonare, qualcosa cambiò: cambiarono i colori, tutto cambiò. Cambiò il suono"...
La sua esibizione che chiudeva il festival di Woodstock del 1969 è diventata un vero e proprio simbolo: chi non ricorda l´immagine del chitarrista che suona l´inno nazionale americano con i suoni distorti della sua leggendaria chitarra? Innovatore dissacrante, Hendrix fu il vero e proprio passaggio dalla musica del passato a quella delle generazione future.
Ma il rock è stato anche un meraviglioso mostro a mille teste dal volto dei Doors, dei Led Zeppelin, ma anche degli Stones, dei Black Sabbath, dei Pink Floyd, dei Deep Purple. Che adesso, come molti affermano, sia morto? No, forse sta solo riposandosi in attesa del prossimo Jimi.

A imola i big del rock


Dal 18 al 20 giugno l´Heineken Jammin´ Festival

Continua

Appuntamento con il pop-rock allo stadio di imola.


Torna l’appuntamento ad Imola con l’Heineken Jammin’ Festival, in programma per il 16 e il 17 giugno. I Depeche Mode saranno gli headliner della prima giornata.

Continua

Musica: rock d’estate


Da Imola a Arezzo, passando per Pistoia. Ecco gli appuntamenti musicali estivi da non perdere. Tre festival che racchiudono il meglio della musica italiana ed internazionale.

Continua

We will rock you


In tour la seconda stagione della rock opera con i successi dei Queen

Continua

Heineken: un festival all’insegna dell’hard rock


Promosso da Heineken Italia e organizzato da Clear Channel Entertainment, l’evento rock dell’estate italiana riunirà nuovamente per tre giorni un numeroso pubblico all’Autodromo Enzo e Dino ...

Continua

Concerti: la carica del rock


Tutte le stelle di un’estate mai così ricca di celebrità musicali. Da Paul McCartney ai Rolling Stones, passando per Springsteen e Bon Jovi.

Continua

Una poetessa rock cattiva e arrabbiata


Ani DiFranco, la rinascita del girl power

Continua

Rock


Dopo la metà degli anni sessanta la musica rock comincia a sviluppare diversi sottogeneri mescolandosi con altri stili musicali e dando vita alla fusion, al rock elettronico, al glam rock di Bowie, ...

Continua
«  1  | 2 |    Pagine 2 di 2