Natale: quando i regali arrivano online

Cultura - Attualità



Quella di domani, probabilmente, passerà alla storia come il primo Natale iper-tecnologico. Circondato di giocattoli robot e supercellulari, Babbo Natale ormai lavora con mouse e tastiera. Discetta via e-mail di Wap e modem, insomma, sfruttando le delizie del telelavoro, è diventato un navigatore provetto. Lo dimostra l´invasione di siti dedicati al Natale, ma anche un curioso sondaggio secondo cui per un bambino su tre, infatti, Babbo Natale arriverà via rete.


A svelare la novità è una indagine del mensile Cosa c´è online, condotta su un campione di 655 genitori italiani, tra i 30 e i 50 anni, con almeno un figlio di età inferiore ai 10 anni. Per il 32 per cento dei bambini - stando alle parole di mamma e papà - il Babbo Natale che porterà i regali la notte del 25 dicembre non è più il simpatico vecchietto barbuto e vestito di rosso, ma Internet. Ma per quali ragioni il caro Papà Natale è stato spodestato? Secondo il 28 per cento dei bambini, troppe volte le loro richieste sui regali sono state disattese. Un ragazzino su quattro, invece, pensa che Babbo Natale sia ormai un personaggio vecchio, mentre il 15 per cento crede che il sacco non è più tanto capiente per i doni.


Anche la scelta dei regali, stando ai dati dell´indagine, rispecchia il cambiamento di rotta nelle preferenze. Il 38 per cento dei bambini dice di voler trovare domani sotto l´albero di Natale dei videogiochi, il 31 per cento opta per i gadget tecnologici, in primo luogo il telefonino, poi le macchine digitali, le web cam e i lettori di musica Mp3. Nella classifica dei regali più cliccati sulla rete seguono le bambole e i bambolotti di ogni genere (27 per cento), le maglie dei campioni preferiti o l´ultimo modello di scarpe da ginnastica (22 per cento).


Rassegnamoci, questo web-Natale è solo l´inizio. Il nuovo millennio che ci aspetta sarà un´orgia di gadget tecnologici, cui sarà difficile rinunciare. Per un mercato frenetico che cambia prodotti con una velocità schizofrenica, costringendo ad una corsa continua all´aggiornamento ai modelli più avanzati. E voi, che ne pensate di questa corsa a caccia dell´high-tech? Rispondete al nostro sondaggio o dateci un parere in message board.



Tag:


Presente in:

Cultura - Attualità

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)