Per sedurre puntiamo sui capelli

Bellezza - Capelli



Rappresentano da sempre, in tutte le società, un notevole richiamo erotico per entrambi i sessi e, soprattutto per le donne, sono un’icontestabile arma di seduzione. Nei capelli sembra risiedere il segreto del sex appeal. A confermarlo sono i ricercatori, dermatologi, paleoantropologi, psicologi e sociologi della Oxford Hair Foundation, fondazione inglese che si occupa di innovazioni scientifiche nel mondo dei capelli, sponsorizzata dal colosso statunitense Procter & Gamble (P&G).




Riunitisi per un congresso scientifico ad Oxford, hanno scartato l’ipotesi che la chioma abbia funzioni protettive e di termoregolazione ed hanno affermato che il suo principale ruolo è quello di stimolare l’attrazione sessuale.



E molte donne ne sono consapevoli secondo un sondaggio realizzato lo scorso giugno dal dipartimento di Psicologia dell’università di Boston su oltre mille soggetti d’età compresa tra i 18 e i 49 anni. Il 60 per cento degli intervistati considera i capelli fondamentali per migliorare il sex appeal, 43 su cento ammettono di usarli per flirtare, mentre il gesto più diffuso tra le donne per comunicare non verbalmente con l’altro sesso è quello di passarsi ripetutamente le mani fra i capelli. Per la maggioranza delle intervistate la cura dell’acconciatura diventa quasi manicale al primo appuntamento con un uomo, quando si incontra una vecchia fiamma o la nuova fidanzata del proprio ex. I capelli sono invece trascurati quando la relazione sta per concludersi e, a storia finita, l’80 per cento cambia look con un nuovo taglio o un colore differente.
Questo giustifica il successo dei rimedi anticaduta e gli oltre 1.100 milioni di euro che l’anno scorso gli italiani hanno speso in prodotti per capelli (secondo i dati Unipro – Associazione italiana Industrie Cosmetiche).




Ma quali sono i segreti della bellezza dei capelli? L’aspetto naturale è un’arma vincente, parola del noro hairstylist Aldo Coppola. Ogni donna ha particolari caratteristiche estetiche, che vanno valorizzate con un taglio facile, da gestire anche da sé e che permetta di cambiare quando lo si desideri. La colorazione aumenta il fascino se il risultato è gradevole e naturale. Il trend di quest’anno predilige sfumature nelle tonalità soffuse, giochi di luce e contrasti decisi, ma sfaccettati e brillanti. Non sempre però è possibile intuire il risultato che la colorazione avrà sulla chioma, perché al risciacquo la nuance può dare riflessi indesiderati, a causa delle reazioni chimiche fra i capelli e gli ingredienti delle tinture. Per evitare brutte soprese la Procter & Gamble ha da poco brevettato un nuovo ingrediente, detto “copper block” e non ancora commercializzato (le vendite in USA sono previste per gennaio), capace di bloccare il rame, principale responsabile dei riflessi sgraditi sui capelli tinti.




Importante anche la scelta di shampoo, balsamo e impacco appropriati, il cui uso regolare dona alla capigliatura lucentezza e volume. I tagli scalati aiutano a dare movimento alle ciocche, anche nel caso di capelli piatti e sottili, mentre la frangia, che quest’inverno torna di moda, se viene sfilata sulle punte aiuta a mettere in risalto i tratti del viso.



Tag:


Presente in:

Bellezza - Capelli

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)