Prima del sì: l´addio al nubilato

Cultura - Attualità



Maggio periodo di matrimoni e, di conseguenza, periodo di addii al nubilato. Quella che fino ad alcuni anni fa era una tradizione prettamente maschile, ora è diventata un´usanza anche per le donne: qualche giorno prima del fatidico si la promessa sposa di turno esce con le amiche per dare il commiato alla vita di single.
L´evento è un´occasione per allentare i freni inibitori e darsi alla pazza gioia. Solitamente la serata è organizzata per sole ragazze: le amiche fedeli, ma anche le compagne di lavoro partecipano al rito. In alcuni casi vengono invitati gli ex-fidanzati della futura signora Rossi, ma non è da tutte accettare l´ingombrante presenza del loro passato sentimentale: se capita può essere molto divertente ricordare vecchie scene tratte dalle precedenti love-story.
Tutti assieme ci si ritrova in pizzeria o in una trattoria. Inutile dirlo che qualche goccio in più di alcool bevuto dalla sposa la rende euforica e disposta a svelare particolari piccanti della sua vita: anche le altre invitate si fanno coinvolgere dal gioco della verità, raccontando dettagli che in altre occasioni non avrebbero mai osato rivelare. E´ una regola consolidata anche quella di fare qualche regaletto alla protagonista della serata. Qui la fantasia si sbizzarrisce: i sex-shop, si sa, al riguardo danno utili suggerimenti.
Dopo cenasi va a ballare, nel locale di tendenza: la festa continua all´insegna dell´allegria e del cameratismo. Per le più audaci c´è un altro modo per concludere la serata: sono sempre di più le agenzie di spettacolo che propongono per l´addio al nubilato spogliarelli maschili. Trovare i recapiti giusti è semplice, ormai sono presenti in tutte le città, anche in quelle più piccole: basta consultare le pagine gialle o uno dei tanti siti specializzati che si trovano in rete. A seconda del budget a disposizione si possono richiedere più ragazzi oppure accontentarsi di uno solo: nel book dell´agenzia è possibile scegliere i candidati più intriganti e sapere quali sono le loro specialità.

La maggior parte di questi ragazzotti alla fine dell´esibizione rimane in perizoma, ma c´è anche chi è disposto a sfoggiare il nudo integrale (attenzione: per evitare spiacevoli conseguenze, in questo caso bisogna richiedere i regolari permessi legali che permettono questo tipo di spettacolo). A notte inoltrata o alle prime luci dell´alba, dopo essere passati ad intingere un cornetto nel cappuccino in qualche bar che apre prestissimo, si va a dormire: al futura sposa è uscita indenne, anche se no po´ provata, dall´esame e ormai nessuno la fermerà dal pronunciare il fatale si.

E voi che ne pensate dell´addio al nubilato? Rispondete al nostro sondaggio o dateci un parere in message board.



Tag:


Presente in:

Cultura - Attualità

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)