Prodotti biologici: in italia e´ boom

Cucina - Dieta



Tira forte l´agricoltura biologica. I prodotti coltivali senza l´utilizzo di sostanze chimiche piacciono a sei italiani su cento. Tra i 30 e i 45 anni, vive nell´Italia settentrionale, e´ di cultura media o medio-alta: e´ questo l´identikit del consumatore abituale dei negozi e supermercati biologici, che stanno dilagando in tutta in Italia.

Un po´ moda, un po´ scelta di vita, la via del naturale sembra conquistare soprattutto gli europei, piuttosto che gli americani. Spaventati dalle varie crisi alimentari come la mucca pazza, il pollo alla diossina e la Coca-Cola avvelenata, e con il timore del Frankenfood, il cibo di Frankenstein ricavato dalle manipolazioni transgeniche, che gli americani vorrebbero lanciare in tutto mondo e su cui si sta combattendo una battaglia economica e politica.

In Italia sono ormai 800 mila gli ettari dedicati all´agricoltura biologica (erano 70 mila nel 93) e 43.700 le aziende che operano senza l´uso di pesticidi, concimi chimici o additivi. Aziende piccole, a conduzione familiare, ma ci sono anche i colossi come la Fattoria Scaldasole di Como. Il giro d´affari dei prodotti biologici, 2 mila miliardi, sta crescendo, grazie a loro, del 25 per cento l´anno. E se n´e´ accorta anche la grande distribuzione, visto che il biologico ha i propri reparti ad hoc nei supermercati, come la catena Coop e l´Esselunga. Ma il vero must sono i supermercati dedicati esclusivamente ai prodotti bio, come il NaturaSi´ di Milano, aperto l´anno scorso.

Ma, fa proprio bene il cibo biologico? Le teorie in questa caso si sprecano. Il quotidiano francese Le Figaro, ad esempio, ha avvertito dei pericoli nascosti nei prodotti biologici: cereali e frutta non trattati con funghicidi produrrebbero tossine naturali dannose per il fegato. Resta da provare se siano piu´ pericolosi i pesticidi di sintesi o quelli prodotti naturalmente dalle piante stesse.

Ma il problema piu´ grande, oggi per il biologico, sta nella certificazione del prodotto. Ovvero nel controllo che quello venduto sia davvero un cibo prodotto senza sostanze chimiche. In Italia sono nove i marchi, certificati dall´Unione Europea, che producono cibi biologici garantiti (tra questi, l´Aib e Suolo e salute). E voi, pensate che i cibi biologici siano migliori? Rispondete al nostro sondaggio o dateci un parere in message board.



Tag:


Presente in:

Cucina - Dieta

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)