Regali 2001: ecco i doni per lui

Cultura - Attualità



Mancano ormai solo due giorni al Natale e siete ancora indecise sul regale da fare al vostro lui? Poco male, non fatevi prendere dal panico dell’ultima ora (secondo un sondaggio Centax, il tempo medio per gli acquisti natalizi è di tre ore e mezza) e andate sul sicuro. Ecco una guida personalizzata ai doni per i maschietti. Che sia amante di tutto quello che è tecnologico, oppure uno sfizioso modaiolo o ancora un appassionato di sport. Ad ognuno la sua scelta.


Tecnologico. Per andare sul sicuro, un bel cellulare multifunzioni, come il Nokia 5510 (772 mila lire) con 42 suonerie, un lettore di musica M3, una radio in stereofonia, videogiochi e una tastiera per navigare in Internet. Splendida anche la nuova fotocamera digitale DS3888 v-C@m di Oregon Scientific (319 mila lire), così piccola da stare tranquillamente nel taschino. Infine, se volete superare voi stesse, c’è il Garmin Street Pilot III (2.890.000 lire), un navigatore satellitare portatile per conoscere la posizione della propria vettura e la strada per arrivare a destinazione.


Dandy. Potete indirizzarvi verso le nuove scarpe firmate dall’austriaco Ludwig Reiter, le Tramp (180 mila lire), che ricordano i modelli degli anni Venti, oppure, per stupirlo, la giacca termoattiva di Schneiders (1.260.000 lire), un vero concentrato di tecnologia: fuori sembra un classico Loden, dentro contiene materiali studiati per la Nasa che compensano gli sbalzi di temperatura. Vasta la scelta tra gli orologi, dal Fossil disegnato in 14 versioni da Philippe Starck (dalle 250 alle 350.000 lire) al T-Touch di Tissot (da 1.100.000 lire), il primo touch-screen al mondo, con le funzioni che si attivano toccando il quadrante. Chiudiamo con le poltroncine colorate in polietilene Little Albert (445.000 lire) di Moroso, disegnate da Ron Arad, uno dei designer più in vista del momento.




Sportivo. Visto che siamo in tempo di neve, niente di meglio che l’E-Coach di Vist (450.000 lire), un allenatore elettronico tascabile che aiuta gli sciatori a trovare la posizione giusta sugli sci: quando si sbagli, suona. Per le attrezzature ci sono i soliti sci da carving di Fischer (399.000 lire) o gli acrobatici minisci Elan (199.950 lire), che si possono utilizzare anche senza racchette. Per gli appassionati della forma fisica c’è il tapis roulant Pro-Form di Treadmill (1.800.000 lire), dotato di otto programmi per modulare l’allenamento, e la confezione-regalo di attrezzi ginnici prodotta dal mago della moda Tom Ford per Gucci, con pesi da polso e da caviglia in neoprene e pelle nera (850.000 lire), da portare sotto le maglie e i pantaloni, magari in ufficio.



Tag:


Presente in:

Cultura - Attualità

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)