Ricette con melone

Cucina - Scuola di cucina
Il melone: scopriamo le sue doti

Il melone: scopriamo le sue doti
Il melone è un frutto che si presta davvero a mille idee: si può consumare come fosse un vero e proprio secondo (dopo illustreremo in che modo), oppure in una macedonia ben ricca e fornita o, addirittura, come fosse un fresco dessert abbinandogli un dolce oppure del gelato.
Per tutte le ricette estive in cui si voglia gustare della frutta, il melone è un´ottima scelta grazie alla ricchezza di acqua e zuccheri nel suo interno che, di conseguenza, saziano ed idratano velocemente.
E´ praticamente perfetto, povero di calorie (circa trenta in un etto!!) e molto salutare.
E´ stato accertato, infatti, che può controllare la pressione arteriosa e grazie all´adenosina, sostanza che mantiene il sangue fluido, agevola il sistema cardiocircolatorio evitando coaguli.
I suoi sali minerali come sodio, calcio, ferro e potassio favoriscono l´idratazione e la pelle ne risente positivamente grazie alle Vitamine A e C che la proteggono.
L´unico fattore, diciamo, negativo, è che contenendo molti zuccheri è da evitare in chi è affetto da diabete oppure soffre di gastrite.


Quindi, come si può facilmente notare, il melone è un ottimo integratore alimentare naturale ed è quindi l´ideale accompagnatore da gustare durante l´estate, anche perché facilmente trasportabile sia se già pulito sia se ancora intero.
Tagliare e pulire il melone non richiede nessun tipo di fatica né particolari abilità, basta fornirsi di un coltello abbastanza grande da poterlo tagliare per tutta la sua lunghezza. Adagiato su un piano duro, lo si apre e si scava con un cucchiaio nel suo interno per togliere la polpa sfilacciosa in cui si annidano tutti i semi e, con lo stesso cucchiaio, raschiare la zona eliminando così tutti i residui.
Ora basta tagliare ancora una volta per metà ogni mezzo melone precedentemente ricavato e da lì trarre le fette da lasciare con la buccia, oppure da togliere se lo si preferisce.
E´ simpatico anche non tagliarlo a fette ma con un dosa-gelato, estrarre delle palline da poter appoggiare, ad esempio, su una torta, su una crostata oppure in delle coppette.
Fatto questo, vediamo le ricette con il melone che ci permettono di gustarlo al fresco ed in compagnia.


Il melone: le ricette culinarie

Il melone: le ricette culinarie
Questo frutto, come detto in precedenza, si abbina a numerosi piatti estivi grazie alle sue invidiabili doti e soprattutto alla sua freschezza.
Tra le ricette con melone più consumate troviamo, sicuramente, le insalate.
Non sono difficili da preparare e sono facilmente trasportabili per gustarle al mare oppure su una piscina.
La principale è rappresentata da una fresca insalata in cui il melone, fatto a pezzetti oppure alla julienne (come le carote), viene arricchito con peperoni, carote e finocchi. Il tutto da salare leggermente ed aggiungendo anche dell´olio extra vergine di oliva.
Se invece si teme di avvertire troppo i morsi della fame e si preferisce qualcosa di più solido, è molto sfiziosa una ricetta con melone tagliato a fette sottili che, unito come si usa solitamente, a del prosciutto crudo (ma anche bacon oppure pancetta affumicata), viene rinchiuso in un panino (preferibilmente all´olio) da cui far sbucare delle foglioline di rughetta.
Ma per chi non riesce a rinunciare al piacere della pasta, non deve disperare, perché il melone si può abbinare anche a dell´ottima pasta dal formato sfizioso come i farfalloni.
La preparazione è molto semplice perché basta preparare una salsina di pepi, ossia pestare grossolanamente del pepe nero, pepe rosa e pepe verde in salamoia, aggiungendovi poco sale ed alla fine una bella grattuggiata di formaggio.
Qui si consiglia la feta per il sapore forte che andrà poi a scontrarsi con il dolce del melone.
Scolata la pasta, dunque, immergerla nel battuto di pepi e feta e colorarla con il melone tagliato a cubetti.
Per dessert oppure spuntino, non dimentichiamo quanto fresco il melone può donare se servito in coppette su del gelato alla frutta oppure da solo ma innaffiato con dell´ottimo Porto.


Il melone: le ricette di bellezza

Il melone: le ricette di bellezza
Ora diamo anche una sbirciata a dei piccoli trucchi estetici che alcune ricette con melone possono offrire.
Dopo una giornata di sole, ad esempio, quando la pelle del viso sembra ancora scottare, basta stendervi sopra del melone centrifugato e filtrato unito ad un cucchiano di argilla verde. Applicato per una decina diminuti il risultato sarà immediato.
Per un alleato più duraturo nel tempo (circa una settimana) si può preparare una crema con del melone centrifugato, 1 dl di acqua oligominerale e 1 dl di latte intero. Agitarlo bene prima di spalmarlo e si otterrà una crema idratande senza confronti!



Tag:


Presente in:

Cucina - Scuola di cucina

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)