Sesso: il kamasutra delle quattro ruote.

Psicologia - Sesso



La migliore auto per fare sesso? A parte i furgoncini (i migliori in assoluto in rapporto qualità/prezzo), il primato spetta alla Land Rover Discovery, mentre tra le city car ottimi risultati, nonostante tutto, si possono ottenere anche su una piccola Smart. E’ uno dei consigli presenti su “Sex” , prima guida al mondo dedicata al sesso in auto.



Pubblicata dalla Haynes, casa editrice britannica specializzata in manuali di meccanica fai da te, il libricino (solo 16 pagine, distribuito a 12,99 sterline) è diventato un caso editoriale in Inghilterra. Vi si trovano consigli degli esperti, illustrazioni degne del Kamasutra e persino prove su strada. “Nulla di strano – spiega nell’introduzione l’autore, il sessuologo Ian Banks -, sesso e automobili vanno di pari passo da sempre, ed è noto che per molti uomini la prima macchina è stato teatro dell’iniziazione sessuale”. Ed anche i vip non si risparmiano certo, come è il caso dei coniugi Beckham, sorpresi qualche settimana fa da un paparazzo in atteggiamenti inequivocabili all’interno della loro Bentley, dopo una serata trascorsala in un famoso ristorante giapponese di Londra.



Oltre alle classifiche di merito (in cui, ovviamente, vengono privilegiati modelli di auto tipicamente inglesi, come la Catherman 7 e la Triumph Spitfire), non mancano consigli pratici sul tema “spogliarsi e rivestirsi all´interno dell´abitacolo senza farsi troppo male”. Insomma, finalmente tutti riusciranno, come recita la quarta di copertina, ad appannare rapidamente i vetri della loro auto. Anche se è importante fare attenzione ai rischi: “Il sesso - ammonisce la guida - è proprio come l´auto: tanto piacere ma tanti rischi. Prendi precauzioni”.



Ecco, allora, alcuni consigli preziosi per rendere il sesso in auto più piacevole: i baci devono essere lunghi, coinvolgenti e concentrarsi soprattutto sulle parti posteriori del partner (come schiena, collo e nuca) che in macchina sono le più tese; occorre zittire i rispettivi cellulari, il cui squillo potrebbe avere effetti devastanti; sarebbe meglio spegnere anche la radio, tuttavia un po’ di musica in fase preliminare può risultare d´aiuto; vista la particolarità della situazione, chiedere spesso al/alla partner se si sente completamente a suo agio; creare intimità, trasformando l´abitacolo in un luogo di piacere a partire dai sedili, che devono sempre essere reclinati molto lentamente per non creare disagio nella partner.


Tag:


Presente in:

Psicologia - Sesso

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)