Società - Famiglia



Il concetto stesso di famiglia nel corso degli anni è molto cambiato. La visione antica, statica, del nucleo familiare visto come qualcosa di non modificabile, se non da eventi luttuosi, ha lasciato spazio a una visione più dinamica, ma proprio per questo più impegnativa.
Il concetto stesso di famiglia nel corso degli anni è molto cambiato. La visione antica, statica, del nucleo familiare visto come qualcosa di non modificabile, se non da eventi luttuosi, ha lasciato spazio a una visione più dinamica, ma proprio per questo più impegnativa. Oggi le separazioni sono molto frequenti e spesso una coppia si divide anche dopo un periodo di convivenza assai breve. Il risultato è un notevole numero di soggetti che preferisce continuare a vivere da single oppure nuovi nuclei familiari di tipo eterogeneo, nell´ambito del quale si trovano a convivere, spesso anche felicemente, figli che sono frutto di relazioni diverse. Ci sono poi coppie formate da individui provenienti da altri Paesi, che devono necessariamente confrontarsi ogni giorno con le normative italiane vigenti, che hanno quindi interesse a imparare bene la nostra lingua e ad aggiornarsi costantemente, per districarsi tra i meandri della burocrazia. Esistono anche coppie formate da un/a cittadino/a italiano/a e un partner giunto da altro Paese europeo o extraeuropeo, che generano figli ribattezzati dai sociologi nuovi italiani, che sono destinati a raggiungere un´integrazione perfetta nell´Italia del prossimo futuro. In una realtà sociale così esposta a cambiamenti sociali, culturali ed anche economici, vista la crescente precarietà del mondo lavorativo, il ruolo della donna appare fondamentale per un buon funzionamento dell´organismo famiglia. Oggi la donna è chiamata a ricoprire contemporaneamente molteplici ruoli: figlia, moglie, madre, lavoratrice, persona attiva in ambito politico, ma anche associativo. Una vera e propria sfida, che richiede notevoli doti di flessibilità, tanta buona volontà, ma anche una solida preparazione culturale, per poter fronteggiare al meglio le varie difficoltà del quotidiano, in modo particolare con riferimento alla cura e all´educazione dei figli, ma anche al rispetto dei soggetti più anziani. Il mondo corre veloce e alla donna si chiede davvero molto.

Le famiglie italiane e i cani: che padroni siamo?


Gli italiani sono davvero bendisposti verso i fedeli compagni a quattro zampe. Lo dimostra la più ampia ricerca mai svolta nel nostro Paese sull’argomento.

Continua

Figli sfrattabili: in spagna una sentenza crea un precedente


Se sono dei fannulloni e violenti, posso essere cacciati di casa

Continua

Curiosità: il paese della triste vita.


Indagini e statistiche continuano e mette gli italiani tra i popoli più infelici della terra. Anche se la causa principale di scontentezza e tristezza, secondo un settimanale scientifico, sta ...

Continua

Pottermania: tutti i successi del maghetto con gli occhiali


Tra dieci giorni l’uscita nelle sale cinematografiche di Gran Bretagna e Stati Uniti, “Harry Potter e la pietra filosofale” si appresta a diventare il nuovo fenomeno cinematografico della ...

Continua

Fiabe: siamo tutti pinocchio


Roberto Benigni, dopo il pluripremiato “La vita è bella”, ne sta facendo un film. Sàrmede, piccolo borgo del trevigiano, gli dedica una mostra monografica all’interno della 19ima edizione de ...

Continua

Curiosità: tutti dal mago


E’ boom per oroscopi e astrologia, visto anche il momento di incertezza che stiamo vivendo per la situazione internazionale. Ne fanno uso un italiano su quattro, la novità è che ad interessarsi ...

Continua

Adolescenti: motorino fa rima con patentino.


Il primo luglio scatta l’obbligo della patente per i minorenni alla guida dei “cinquantina”. Un sollievo per i genitori, visti i pericoli della strada e la mancanza di educazione da parte delle ...

Continua

Curiosità: locali esagerati


Largo alle emozioni e alle mode estreme. La parola d’ordine nelle notti italiane è trasformismo. Dal Nasdaq Café, alla discoteca con l’idromassaggio. Tutto in una guida dedicata al piacere e al ...

Continua

Famiglia: a pranzo con la tivù.


Solo un bambino italiano su tre a tavola trova la famiglia unita. Colpa dei padri, troppo spesso assenti. E sostituito dall’onnipresente schermo della tivù o dalla lettura di un giornalino.

Continua

Le suocere, queste sconosciute


Inchiesta semiseria sulla fenomenologia della suocera

Continua
«  1  | 2 |  3  |  4  |  5  |  6  |  »   Pagine 2 di 6