Taglio corto capelli

Bellezza - Capelli




Rivoluzionare il look, per una donna, ha un significato ben preciso, e coincide con il desiderio di vedersi sotto un´altra luce. Solitamente, è con il cambio di stagione che prendono forma le prime voglie: l´inverno 2013, a questo proposito, propone in controtendenza un taglio corto. Che sia con la frangia, o il classico caschetto (un evergreen che non conosce crisi), poco importa: quest´inverno il collo dovrà restare libero da tutto.


Diversi gli stili proposti: da quello retrò alla donna cyborg, passando per un look romantico. L´importante è saper scegliere con attenzione il taglio migliore. Qualsiasi hair stylist sa che la regola fondamentale è solo una: rispettare la forma e le proporzioni del viso.


Per capire se un taglio è quello giusto, bisogna prima di tutto analizzare il proprio volto. In seguito, ponetevi queste tre domande: questo taglio accentua i miei pregi? Nasconde i miei difetti? è proporzionato al mio viso? Se avete collezionato tre risposte positive, allora potete continuare: il taglio sarà sicuramente quello giusto!


Un ultimo piccolo consiglio: fate particolarmente attenzione alla forma del viso, osservandolo da tutte le angolature. Se avete il volto ovale, dimenticatevi i ciuffi, e puntate su un classico caschetto. Se il viso è quadrato, invece, abbandonate l´idea di un taglio geometrico o di un carrè: evidenzierebbero troppo le vostre spigolature. Infine, se avete un viso tondo non lasciatevi tentare dalle frange!




Le tendenze da seguire

Le tendenze da seguire


Dalle forbici degli hair stylist più famosi ai saloni VIP, passando attraverso le passerelle di tutto il mondo: la tendenza dell´anno è senza dubbio il taglio corto. Tanti spunti, numerosi look, e un solo obiettivo: la soddisfazione, e l´approvazione, della cliente.


Le nuove proposte prediligono, appunto, tagli prevalentemente maschili: corti, ma che donino al viso freschezza e luminosità. Ampio spazio, quindi, alle onde in stile Marylin Monroe, senza dimenticare il taglio cotonato.


Per Jean Louis David, l´inverno 2013 sarà la stagione adatta per reinterpretare un mood ribelle e punk. L´hair stylist, infatti, propone un taglio corto con frangia piena, oppure un ciuffo molto sfilato. L´obiettivo è quello di lasciare libero il collo, per accentuare i lineamenti del viso.


Anche il colore ha la sua importanza: per esaltare un look decisamente forte, è bene stare su toni scuri freddi (come il nero corvino), oppure caldi (mogano, castano,...). Il taglio  corto capelli spettinato continuerà la sua ascesa: un look pratico che regala sensualità. Inoltre, lo si può modificare con il gel, oppure si può seguire una pettinatura più classica e composta. Infine, tornerà alla ribalta la frangia laterale: un piccolo segno di sobrietà ed eleganza.


Per le donne che, invece, vogliono stupire a tutti i costi c´è il taglio pixie cut, altimenti definito alla folletto: molto corto e molto sbarazzino, questo look è adatto alle donne con una struttura del viso ben pronunciata. Negli Stati Uniti sta spopolando (anche grazie a star del calibro di Miley Cyrus e Anne Hathaway). 




Avere cura del capelli corti

Avere cura del capelli corti


Per gestire al meglio il taglio corto dei capelli, non sono necessari molti prodotti (maschere, balsami,...). E´ sufficiente utilizzare qualche goccia di gloss: in questo modo, la capigliatura risulterà più lucente e, soprattutto, protetta dai raggi UV. Subito dopo averli lavati, e tamponati con un asciugamano, passate tra le ciocche qualche goccia. Fate attenzione: se avete i capelli fini dosate bene il prodotto. Se ne verserete in quantità eccessiva, il risultato finale potrebbe sembrare un vero pasticcio!


E se siete in attesa dell´appuntamento con il vostro hair stylist di fiducia non demoralizzatevi: potreste fermare le ciocche ribelli con delle mollettine colorate, oppure utilizzare delle belle fasce.


Durante la stagione estiva, invece, potete sbizzarrirvi con clip floreali e cerchietti. Proprio questi ultimi (rispolverati da qualche stagione), se tireranno indietro alla perfezione i capelli, doneranno un effetto très chic. Per le serate più eleganti, invece, date spazio a pietre e piume, o a fermagli luccicanti. Infine, per la vacanza al mare sbizzarritevi: cercate spilloni colorati e divertenti, magari intonati al vostro costume o al pareo.


Attenzione, però, a non esagerare: l´utilizzo degli accessori, in questa stagione, è fondamentale. Tuttavia, anche se la pettinatura non è più statica, il capello deve risultare composto e scolpito alla perfezione. L´effetto trasandato è stato ufficialmente bandito.


Il 2013 è l´anno dell´accessorio: i capelli corti non ne potranno più fare a meno. Non solo per gestire la cosiddetta fase di transizione (ovvero il passaggio dal capello corto al medio), ma anche per distinguersi e valorizzarsi. Sensazioni a cui una donna non rinuncerebbe mai!





Tag:


Presente in:

Bellezza - Capelli

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)