Tecnologia - Web



Il web è entrato prepotentemente nelle nostre vite, fino a diventarne parte talmente integrante da farci sentire smarriti quando si è costretti a farne a meno.
Qualunque notizia o informazione passa da internet. Un dubbio? Una domanda? "Prova a cercare su internet", è la risposta più frequente che ci viene data. Anche la comunicazione si è trasformata: una mail è molto più sicura della posta cartacea e più veloce ed economica di una telefonata. Nonostante qualcuno ancora storca il naso di fronte a questa invasione tecnologica, è chiaro che siamo costretti ad adeguarci per stare al passo con i tempi, altrimenti rischiamo di fare la figura degli anticonformisti e contestatori, ma soprattutto non beneficiamo di tutti i vantaggi che offre la rete.

Il problema non è tanto se lasciare o meno che il web entri nella nostra vita, ma fare lo sforzo, talvolta molto faticoso, di capirci qualcosa. Come per tutte le cose, a seconda del livello con il quale le affrontiamo, la difficoltà di gestirle è maggiore o minore; fortunatamente nel caso del web, si può riuscire a trarne molti vantaggi con poca spesa di tempo ed energie. Capire come funziona internet non è difficile, riuscire a scrivere e leggere messaggi di posta elettronica richiede pochi passaggi guidati che sono alla portata di tutti, e ricercare nel mare magnum della rete ciò che ci interessa è relativamente semplice ed immediato. Certamente i primi tempi occorrerà un po’ di pratica per trovare le notizie che cerchiamo, ma in breve capiremo quali siti sono seri e utili e quali, invece, sono solamente pericolose trappole pubblicitarie.

La pubblicità è una delle cose più fastidiose del web: è invasiva, rallenta la navigazione e a volte è addirittura pericolosa. Per fortuna, sui portali che gestiscono la posta elettronica è possibile fare in modo di non ricevere il cosiddetto spam, ovvero la posta indesiderata, anche perché le caselle hanno un limite di dimensione, e se questo è già occupato, chi ci scrive si vedrà recapitare indietro il messaggio a causa della mancanza di spazio. A parte alcune cose che fanno perdere tempo, basta avere delle piccole accortezze per navigare sicuri e usufruire al meglio di tutte le comode opportunità che offre il web: la posta, la ricerca di notizie, il poter chiacchierare in tempo reale con amici e parenti e anche, perché no, risparmiare; i negozi online sono ormai conosciuti e affidabili e le cose costano molto meno che nelle boutique.

Fotografia: boom digitale.


E’ l’oggetto tecnologico del momento. Le macchine fotografiche digitali sono sempre più sofisticate e a prezzi abbordabili. Ecco il panorama delle ultime novità e una guida all’acquisto.

Continua

Internet: quattro chiacchiere in rete.


Secondo un’indagine recente, un terzo dei lavoratori italiano usa le chat durante l’orario di lavoro. Risultato: 31 milioni di ore lavorative perse l’anno e danni per 500 milioni alle aziende.

Continua

Internet: guida ai siti delle donne in italia


Crescono le navigatrici italiane in rete, ecco dove approdano

Continua

Internet: chiude la chat di microsoft.


Spamming e violazione della privacy. Per questi motivi Msn ha deciso di chiudere lo scorso 14 ottobre tutte le sue chat room. Mettendo in crisi quei 120 italiani che le frequentavano ogni giorno.

Continua

Internet: ecco la più grande libreria online


Si chiama Bol ed è formata da 16 siti in tutto il mondo che vendono libri, cd, video e Dvd. Da poco è attiva l´edizione Italia, che offre 12 mila titoli con sconti appetibili.

Continua

Internet: la lingua dei navigatori


Sendare, downloadare, resettare: ecco come la rete sta cambiando il nostro modo di parlare. Per non parlare degli immancabili Emoticons.

Continua

Internet: una ricerca del cnr ne conta gli utenti.


Ricerca dell’Istituto di Informatica e Telematica del Cnr: Pisa e Bolzano le province italiane con la maggior concentrazione di utenti della Rete. E tra le regioni primeggia il Trentino Alto Adige.

Continua

Informatica: e-mail, che distrazione


Caselle di posta elettronica intasate. E-mail inutili fonte di perdite di tempo. E le grandi aziende corrono ai ripari.

Continua

Internet: solo per ricchi e benestanti


La rete aumenta i divari tra paesi ricchi e paesi poveri

Continua

Internet: le bizzarrie della rete


Breve viaggio tra i siti piu´ curiosi della rete

Continua
«  1  | 2 |  3  |  4  |  5  |  6  |  »   Pagine 2 di 6