Trucco sposa fai da te

Bellezza - Make up
Trucco sposa fai da te: la preparazione

Trucco sposa fai da te: la preparazione
L´incarnato dovrà apparire perfetto sia in foto che "dal vero", per cui sarà utile provare con molto anticipo i cosmetici che si utilizzeranno per testarne l´effetto e la tenuta.
L´ideale è prima di tutto "selezionare" i prodotti che già avete e del quale conoscete già l´effetto sul vostro viso. Se avete bisogno di qualche cosmetico nuovo, acquistatelo e provatelo almeno una settimana prima.


Allo stesso tempo, preparate la pelle con trattamenti adeguati: nelle settimane che precedono il fatidico giorno, "coccolate" il viso con scrub e maschere idratanti e siate rigorosamente costanti nella vostra routine quotidiana. Struccatevi sempre a fine giornata e al mattino usate un detergente delicato per risvegliare la pelle con dolcezza; mattina e sera applicate sempre la vostra crema idratante o nutriente. Usate sempre prodotti di ottima qualità, dando la preferenza a tutto ciò che conoscete già e che non vi ha mai creato allergie o altri effetti sgradevoli.


Ricordate che il viso si cura anche dall´interno, per cui parallelamente è consigliabile seguire alcune fondamentali regole di vita sana come bere molta acqua, mangiare almeno cinque porzioni al giorno di frutta e verdura ed evitare i cibi grassi, i dolci e i fritti. Ridurrete così il rischio di insorgenza di imperfezioni "dell´ultimo momento" quali brufoli, opacità, rossori, untuosità o secchezza eccessiva.

Trucco sposa fai da te: i prodotti

Trucco sposa fai da te: i prodotti
Dopo questa fase "preparatoria", potete passare al trucco vero e proprio, che dovrà essere il più possibile discreto e naturale. Per non sbagliare, provate il make up qualche giorno prima, verificandone l´effetto alla luce naturale, alla luce artificiale e in foto. Per testare la durata e la tenuta dei prodotti che avete scelto, indossateli per un´intera giornata: avrete così modo di accorgervi se con il passare delle ore rendono il vostro viso lucido, oppure se si aggrumano, o se "scivolano via".


Per fissare il vostro trucco da sposa, potete optare per un buon fissatore (oggi ne esistono tantissimi in commercio e danno ottimi risultati) oppure per un metodo "casalingo", come il classico cubetto di ghiaccio passato su tutto il viso e lasciato asciugare prima di iniziare a truccarsi.
Non usate prodotti con i quali non avete dimestichezza (ad esempio eyeliner o ciglia finte) ma optate esclusivamente per quei trucchi con i quali avete già un certo grado di confidenza.

Trucco sposa fai da te: il make up

Trucco sposa fai da te: il make up
Cominciate applicando un primer prima del fondotinta: servirà a preparare l´incarnato e conferire una luminosità ottimale. Scegliete poi un fondotinta no transfer e a lunga tenuta, da stendere con una spugnetta inumidita, un pennello o con le dita leggermente inumidite. Non esagerate con la quantità: l´effetto dovrà risultare molto naturale, per cui è meglio applicarlo a piccole dosi. Attendete qualche istante, poi spolverate su tutto il viso la cipria o meglio ancora la polvere di riso: servirà a fissare ulteriormente il trucco migliorando l´aspetto dell´incarnato. Terminate stendendo sulle guance un fard rosato o pesca.


Anche sugli occhi il make up dovrà risultare molto naturale: date la preferenza ad ombretti beige e marrone, evitando i toni troppo scuri e "pesanti". Potete delineare il bordo delle ciglia con una matita marrone, oppure, se siete già esperte, tracciare sull´attaccatura della palpebra superiore una linea definita e precisa con l´eyeliner. Applicate sulle ciglia un mascara resistente all´acqua: si al piegaciglia solo se sapete già usarlo. Il metodo migliore per stendere il mascara sulle ciglia è applicarlo dal basso verso l´alto con un movimento leggermente "a zig-zag", tenendo il mento in su e guardando in basso.


Sulle labbra, il rossetto più adatto al giorno del "si" è opaco e a lunga durata. Per farlo durare ancora di più non trascurate di preparare le labbra. Con lo spazzolino da denti leggermente inumidito massaggiate le labbra per eliminare le pellicine; asciugate e applicate un velo di crema idratante. Dopo qualche istante, premete le labbra su un fazzolettino di carta per togliere l´untuosità in eccesso e applicate un po´ di fondotinta. Picchiettate per far assorbire, poi procedete al trucco.
Delineate i contorni con una matita di un tono più chiara del rossetto, poi applicate il rossetto con piccoli tocchi. Premete le labbra contro un fazzolettino di carta e poi applicate una seconda volta il rossetto. Preferite colori neutri e poco appariscenti come il rosa, il pesca o un mattone non troppo scuro; se vi piace, potete poi illuminare le labbra stendendo sul rossetto un leggero tocco di gloss. Se amate il rossetto rosso e volete assolutamente usarlo nel vostro trucco da sposa, sceglietelo rigorosamente mat e , naturalmente, a lunghissima durata.


Tag:


Presente in:

Bellezza - Make up

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)