Vivi in prima persona l’ultima emozionante avventura di luc besson.

Cinema - Film



Il nuovo e atteso film del celebre regista e scrittore Luc Besson, “Arthur e il Popolo dei Minimei”, che unisce riprese dal vivo e animazione in 3D, è già nelle sale italiane. Da poche settimane i ragazzini italiani sono alle prese anche con la sua appassionante versione digitale, un gioco di azione/platform prodotto e distribuito da Atari completamente in italiano per PlayStation 2, PC, PSP, Nintendo DS e Game Boy Advance. Nel videogame, il giocatore ha l’opportunità di rivivere in prima persona la storia del piccolo Arthur e dei suoi due compagni d’avventura, Selenia (che nella versione originale del film ha la voce di Madonna) e Bétamèche, impegnati nel tentativo di salvare il mondo dei Minimei dalla distruzione.



Arthur è un ragazzino di dieci anni che vive con la nonna (interpretata nel film da Mia Farrow); leggendo un vecchio libro magico che apparteneva al nonno scopre alcuni indizi per ritrovare un tesoro nascosto nel giardino. A questo punto, il piccolo eroe decide coraggiosamente di seguire le tracce del nonno, misteriosamente scomparso alcuni anni prima, ma per far questo dovrà rimpicciolirsi ed entrare nel regno dei Minimei, minuscole creature invisibili ad occhio nudo – alte solo un paio di millimetri – che vivono nel giardino di casa sua.



Guarda l´intervista a Luc Besson.
type=application/x-shockwave-flash pluginspage=http://www.macromedia.com/go/getflashplayer
flashvars=file=http://www.spaziodonna.com/videos/arthur_minimei_intervista.flv&showdigits=false&showicons=false&autostart=false&showfsbutton=true&repeat=false&image=http://www.spaziodonna.com/videos/img1.jpg />




Inizia così un’affascinante avventura che lo porterà nel loro fantastico regno, dove i Minimei vivono in perfetta armonia con la natura, affrontando pericoli di ogni genere, ma scoprendo anche il valore dell’amicizia e il rispetto dell’ambiente.



Guarda il trailer del film.
type=application/x-shockwave-flash pluginspage=http://www.macromedia.com/go/getflashplayer
flashvars=file=http://www.spaziodonna.com/videos/arthur_minimei_trailer.flv&showdigits=false&showicons=false&autostart=false&showfsbutton=true&repeat=false&image=http://www.spaziodonna.com/videos/img2.jpg />




Sviluppato dal team francese Etranges Libellules – scelto direttamente da Luc Besson, che ha supervisionato in prima persona tutte le fasi di sviluppo – in Arthur e il popolo dei Minimei il gameplay è fortemente basato sul gioco di squadra: i giocatori potranno procedere soltanto imparando ad utilizzare in maniera intelligente e nel modo migliore le capacità di ciascuno dei tre protagonisti. Se Arthur è il più agile dei tre, la coraggiosa Selenia è in grado di farsi strada tra gli ostacoli della natura utilizzando il suo fido coltello e Betameche sarà in grado di raggiungere luoghi altrimenti inaccessibili grazie alla sua piccola statura. Per risolvere i misteri del percorso, superare gli ostacoli e arrivare alla fine dell’avventura, il giovane protagonista imparerà così che tutto diventa possibile quando si lavora insieme.



Il videogame include l’intero, affascinante universo dei Minimei e ripropone appieno e in maniera completamente interattiva la ricchezza visiva del film. L’eccezionale qualità del lungometraggio è stata infatti riprodotta nel videogame con una cura estrema del dettaglio, a partire dai personaggi e dalle ambientazioni. Sono presenti anche tantissime scene tratte direttamente dal film, riproposte come vere e proprie fasi di gioco. Diverse sezioni si svolgono poi a bordo di divertenti e improbabili mezzi di locomozione come una macchina giocattolo a corda, un guscio di noce rovesciato e così via.


Tag:


Presente in:

Cinema - Film

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)